Anno: XXV - Numero 86    
Venerdì 17 Maggio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » L’Aquila: ingegneri da tutta Italia per fare il punto a 15 anni dal sisma.

L’Aquila: ingegneri da tutta Italia per fare il punto a 15 anni dal sisma.

L’ordine degli ingegneri della provincia dell’Aquila ha ispirato i presidenti degli ordini e il consiglio nazionale degli Ingegneri dell’Italia.

L’Aquila: ingegneri da tutta Italia per fare il punto a 15 anni dal sisma.

Un modo per fare il punto sulla ricostruzione e anche su un modello L’Aquila positivo che può essere esportabile con uno scambio di conoscenze importante. Una tre giorni che ha visto momenti di approfondimento, visite in centro storico e infine l’assemblea dei presidenti. Gli ingegneri aquilani e gli uffici speciali hanno raccontato della ricostruzione dell’Aquila, luci e ombre. Tema importante allo stato attuale quello del superbonus. Ieri il Pd ha lanciato un nuovo allarme, se non si interverrà la ricostruzione del 2009 rischia un blocco e ha attaccato il governo. Tema delicato, che non ha bisogno di annunci ma di cose concrete e il sindaco, come già aveva riferito a questa emittente, e’ a lavoro per trovare una soluzione tecnica. Anche l’ordine degli ingegneri esprime grande preoccupazione ed anche durante un convegno all’Aquila ne hanno parlato.

Rete 8

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Contratto medici, trattativa in salita.

Contratto medici, trattativa in salita.

13 Maggio 2024

Le risorse consentiranno per ciascun lavoratore un incremento retributivo medio mensile di circa 158 euro per 13 mensilità, ma per i sindacati servono ulteriori finanziamenti.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.