Anno: XX - Numero 71    
Giovedì 18 Aprile 2019 ore 16:50
Resta aggiornato:

Mondo professionisti

L’avvocatura italiana non è una categoria

La storia degli avvocati italiani costituisce un campo di studi ampio e ancora poco esplorato. Hannes Siegrist vi ha dedicato uno studio “Gli avvocati nell’Italia del XIX secolo. Provenienza e matrimoni, titolo e prestigio”.

19 Aprile 2019 Primo Piano

L’avvocatura italiana non è una categoria L’autore ha preso in esame le condizioni del Nord (Milano), del Centro (Firenze, Toscana) e del Mezzogiorno (Napoli). Ha indagato, compiutamente, i rapporti tra professione, identità cetuale e condizione borghese.Quella dell’avvocato è, in Italia, un’antica professione che richiede specifica formazione e che, in alcune zone, affonda le radici in una lunga tradizione di autonomia corporativa.Gli avvocati costituivano, professionalmente, economicamente, politicamente ed ideologicamente un’assai differenziato ed eterogeneo gruppo professionale.Anche socialmente sussistevano ...

Continua lettura

Primo Piano

In breve

Dalle Professioni

Professioni in primo piano

Focus su

Interviste

Casse di previdenza

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.