Anno: XXIII - Numero 139    
Martedì 9 Agosto 2022 ore 13:15
Resta aggiornato:

Home » La Legge per l’Architettura al centro della FDA – il 5 novembre a Venezia

La Legge per l'Architettura al centro della FDA - il 5 novembre a Venezia

M9 a Mestre - Illustrati esempi virtuosi dal nord al sud del Paese

La Legge per l'Architettura al centro della FDA - il 5 novembre a Venezia

Laboratorio cultura – Laboratori tematici di rigenerazione è l’iniziativa lanciata dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori  – in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Venezia – che si terrà il prossimo 26 ottobre al Museo M9 a Mestre.

Collegato e propedeutico alla Festa dell’Architetto 2021 – uno dei più importanti momenti di riflessione dal punto di vista politico e culturale sul ruolo dell’Architettura e degli Architetti nel nostro Paese – il Laboratorio, in linea con il New European Bauhaus, il progetto della Comunità europea, intende porre l’attenzione sulla necessità di realizzare nuovi spazi di vita inclusivi, accessibili, sostenibili, in grado di dialogare con culture diverse e diverse età e di creare un dialogo tra il nostro ambiente edificato e gli ecosistemi del pianeta. Spazi che siano anche ispirati alla creatività, all’arte e alla cultura.

Parametri  e valori, questi, sviluppati in alcuni progetti innovati che sono stati già realizzati – o sono in corso di completamento – dal nord al sud del Paese e che possono innescare processi virtuosi.

Nel corso del Laboratorio (dalle ore 9,30 alle ore 19) saranno infatti illustrati, nella sezione “Progetti di Riqualificazione di ambiti industriali”, le esperienze dell’ M9 Museum Discrict – Mestre (Ve); delle Ex Officine Reggiane – Reggio Emilia; di Noi Voi Loro Onlus – Erba (Co); di BRIN 69 – Napoli.

Centrali nella sezione “Processi” gli esempi di Progetto Sinfonia – Bolzano; Corviale – Roma; Favara – Favara (Ag); Le Officine Zen – Palermo; Switch – Imperia; Ex Nato Collegio Ciano – Napoli. In quella che ha come focus i “Progetti infrastrutturali, Spazi aperti, spazi pubblici”, Payground – Mercato di Prato; Parco Urbano a S.Roberto – (RC); Waterfront S.Elia – Cagliari; Scuola Enrico Fermi – Torino.

Nell’ultima sezione dedicata a “Progetti incentrati sul rapporto cultura storia/identità creativa” saranno illustrati, invece, i progetti Casa della cultura – Aquilonia (AV); Ciclabile Costa dei Trabocchi – Chieti; Parco dei suoni – Oristano.

Tra le iniziative in programma nel corso del Laboratorio la presentazione dei progetti vincitori del New European Bauhaus Prize.

Il Laboratorio Cultura, aprendo il dibattito sul futuro dei nostri spazi di vita, intende  diventare un Tavolo permanente per la raccolta delle migliori soluzioni in tema di rigenerazione urbana.

Nell’immediato le conclusioni del Laboratorio rappresenteranno la base di partenza della riflessione al centro della Festa dell’Architetto 2021.

In programma il prossimo 5 novembre a Venezia la Festa vuole essere una dichiarazione di impegno degli Architetti PPC per realizzare assieme al Ministero della Cultura, e a tutti coloro che vorranno contribuire, un percorso concreto, attraverso una grande campagna di sensibilizzazione collettiva, per la   “costruzione” della Legge per l’Architettura. Il fine è quello di garantire il benessere della collettività e delle generazioni future, riconoscendo l’architettura e il paesaggio come patrimonio comune di interesse pubblico primario.

L’evento sarà anche trasmesso in live streaming sui canali YouTube del CNAPPC.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Il medico deve farsi sempre trovare.

Il medico deve farsi sempre trovare.

09 Agosto 2022

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che definisce nel dettaglio cosa devono fare le Regioni per garantirci una assistenza adeguata. Se non lo fanno entro gennaio prossimo, pagano di tasca propria.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.