Anno: XXV - Numero 69    
Lunedì 22 Aprile 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio, partono le “ConversAzioni in Corso”

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio, partono le “ConversAzioni in Corso”

L'obiettivo è “seminare” germogli di pari opportunità tra generi, professioni, idee e diversità in generale.

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio, partono le “ConversAzioni in Corso”

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Reggio Calabria, con la propria Commissione Pari Opportunità, dall’anno in corso, ha avviato una iniziativa di stampo socio-culturale, denominata “ConversAzioni in Corso”: un termine che intende fondere i concetti di dialogo condiviso ed azione, tra e per soggetti di differente formazione e professione.

Essa consisterà in incontri a tema, alla stregua degli storici “Salotti letterari e caffè filosofici” e si pone come obiettivi: creare spazi condivisi di socialità e di ritrovato confronto personale; arricchire di idee e di contenuti le professioni tecniche – e non solo – operanti nel territorio della provincia di RC; “Seminare” germogli di pari opportunità tra generi, professioni, idee e diversità in generale.

Il primo incontro si terrà il prossimo 21 aprile alle ore 17:00, presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri, in Via Tommaso Campanella, 38/A e sono stati invitati tutti gli Ordini professionali ricadenti nel territorio della Provincia di RC.

In questa occasione è previsto un dialogo/confronto tra due colleghi ingegneri e scrittori: Mimmo Gangemi ed Erika Polimeni, emblema di come dei tecnici possano affinare sensibilità e doti non esclusivamente scientifiche. Due ingegneri, dunque, un Uomo ed una giovane donna, entrambi autori di libri.

In particolare Mimmo Gangemi presenterà a tutti i presenti, accompagnato da Erika Polimeni, il suo ultimo libro “L’atomo Inquieto”.

L’iniziativa della Commissione PPOO si inquadra nella mission dell’attuale Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri: riportare alla ribalta la figura dell’Ingegnere nel contesto territoriale reggino, come portatore di un set di conoscenze e capacità non solamente di carattere tecnico, ma anche sociale, culturale, intellettuale.

Nondimeno, tra i suoi obiettivi, il Consiglio tutto si è prefissato la collaborazione con tutte le Istituzioni e con tutti gli Ordini – tecnici e non – operanti nella Provincia, perché consapevole che, solamente con la compartecipazione delle risorse intellettuali di tutti i professionisti, il Territorio in cui viviamo può crescere, fornire valore aggiunto e dare frutti buoni di partecipazione attiva.

Fonte Il Reggino.It

 

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.