Anno: XXI - Numero 44    
Mercoledì 26 Febbraio 2020 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Notariato. Proseguono anche nel 2020 gli incontri dei notai reggiani con gli studenti del territorio

Notariato. Proseguono anche nel 2020 gli incontri dei notai reggiani con gli studenti del territorio

Il 21 gennaio e il 4 febbraio Giuseppe Apreda illustrerà la professione notarile agli studenti dello Scaruffi-Levi-Tricolore a Reggio Emilia e nella succursale di Rivalta

Notariato. Proseguono anche nel 2020 gli incontri dei notai reggiani con gli studenti del territorio

Continuano anche nel nuovo anno, dopo quelle con gli allievi dei Licei Moro e Ariosto-Spallanzani dello scorso dicembre, le lezioni dei Notai reggiani con gli studenti del territorio. Comprendere il senso della professione notarile, le modalità di accesso, la funzione del Notaio, le sue responsabilità e la differenza rispetto alle altre professioni legali di Avvocato, Magistrato e Professore universitario, il ruolo del Notaio come garante di legalità: questi saranno i temi trattati dai Notai del Distretto di Reggio Emilia negli incontri, promossi dal Consiglio notarile, presso l’Istituto tecnico-commerciale Scaruffi-Levi-Tricolore, sia nella sede di Reggio Emilia che nella succursale di Rivalta, rispettivamente martedì 21 gennaio e 4 febbraio. Il Notaio è una figura cardine dell’ordinamento giuridico italiano e non solo: caratterizzandosi infatti per essere, prima di tutto, un Pubblico ufficiale, il notariato è presente in ben 87 Paesi del mondo, tra cui 22 stati europei, coprendo così il 60% della popolazione mondiale.   A confrontarsi con le classi sarà il Notaio Giuseppe Apreda. Gli incontri proseguiranno poi, in data da definirsi, con le classi del Liceo Corso di Correggio.   “La figura del Notaio – dichiara Maura Manghi, Presidente del Consiglio Notarile di Reggio Emilia – opera nell’interesse dello Stato, per la tutela delle proprietà e lo scambio di determinate tipologie di beni, svolgendo un ruolo di garanzia per il cittadino, terzietà rispetto alle parti e controllo preventivo di legalità, da cui discende una sostanziale riduzione dei contenziosi a monte. Poter confrontarsi con le giovani generazioni è dunque fondamentale, per trasmettere loro l’importanza delle mansioni destinate al Notaio, e aiutarli a orientarsi nell’ottica della scelta del successivo percorso universitario”.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.consiglionotarilereggioemilia.it e la pagina Facebook Notai dell’Emilia-Romagna.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.