Anno: XXV - Numero 133    
Mercoledì 24 Luglio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Scuola Quadri Snami

Scuola Quadri Snami

Educazione sanitaria ai cittadini !

Scuola Quadri Snami

La Scuola Quadri nell’ambito del Winter Meeting il 12 e 13 gennaio 2024 a Carezza si è concluso con successo. La scuola è un momento cruciale per preparare e migliorare la formazione dei sindacalisti, promuovendo la condivisione di competenze e l’improving di nozioni sindacali approfondite.

“Durante l’evento abbiamo anche esaminato- dice Angelo Testa,presidente nazionale Snami- il comunicato stampa del Ministro della Salute, Orazio Schillaci, che tra l’altro incentivava i cittadini a contattare il medico di famiglia prima di recarsi al pronto soccorso.

Abbiamo eccepito che il medico di famiglia si occupa di cronicità mentre  i pronto soccorso devono prendere in carico l’emergenza urgenza. Sono due percorsi separati e distinti che non devono sovrapporsi ed è quindi necessario non fare confusione e chiarire ai cittadini le modalità di accesso ai servizi del sistema sanitario nazionale.

 Se i pronto soccorso  sono intasati di cittadini anche con influenza -conclude il leader dello Snami-la colpa non è certo dei medici di Medicina Generale, che sono sempre a disposizione ma da dalla scarsa adesione ai cittadini alla vaccinazione antinfluenzale ed ancor di più delle istituzioni che latitano sul corretto utilizzo dei servizi sanitari da parte dei pazienti.Basterebbe semplicemente far pagare a tutti un ticket congruo,indipendentemente dal reddito,per disciplinare meglio il prezioso utilizzo di un servizio essenziale !”

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.