Anno: XXV - Numero 86    
Venerdì 17 Maggio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Sul nuovo sito Inps 792 milioni di accessi all’anno

Sul nuovo sito Inps 792 milioni di accessi all'anno

Gestisce 400 prestazioni sociali, assistenziali e previdenziali

Sul nuovo sito Inps 792 milioni di accessi all'anno

“Il nostro nuovo sito, che abbiamo appena rilasciato, più facile per l’utente e con nuove funzionalità, serve ogni anno circa 792 milioni di accessi all’anno, 66 milioni al mese”, ossia, “in media, circa 2 milioni di accessi al giorno per 1,5 milioni di utenti in carne ed ossa”, rappresentando così “un vero e proprio sportello elettronico per l’utente”.

Così il presidente dell’Inps Pasquale Tridico, a margine del convegno odierno della Flp (lavoratori e funzioni pubblici), aggiungendo che il portale dell’Inps “permette la richiesta di oltre 400 prestazioni sociali, assistenziali e previdenziali”.

Il sito, incalza, è un progetto rilasciato nell’ambito del Pnrr, “giacché noi siamo un Ente attuatore del Piano nazionale di ripresa e resilienza” e “abbiamo da compiere circa 132 progetti e servizi” nel quadro dell’iniziativa comunitaria, “per servire 42 milioni di utenti al mese, 22 milioni di pensioni, 3 milioni di Naspi (indennità di disoccupazione, ndr), 2 milioni e mezzo di percettori di Reddito di cittadinanza, 4 milioni di prestazioni di invalidità”, rammenta Tridico, comprendendo, poi, “l’assegno unico per 9 milioni e mezzo di minori e di utenti”. Numeri, chiosa il presidente, frutto di “un grado di informazione e di innovazione tecnologica enormi”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Le Casse, una realtà di grande rilievo

Le Casse, una realtà di grande rilievo

17 Maggio 2024

A sostenerlo, dal palco degli Stati Generali AdEPP, sia la Ministra del lavoro, Marina Calderone, sia il Sottosegretario al Mef, Federico Freni.

Enpav, fissato il contributo di maternità 2024

Enpav, fissato il contributo di maternità 2024

16 Maggio 2024

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha approvato il contributo di maternità per i medici veterinari relativo all'anno 2024. L'importo pro-capite è di 95 euro.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.