Anno: XXV - Numero 132    
Martedì 23 Luglio 2024 ore 13:20
Resta aggiornato:

Home » Cassa dottori commercialisti, 73.307 iscritti, il 33,4% è donna

Cassa dottori commercialisti, 73.307 iscritti, il 33,4% è donna

'Reddito medio oltre 80.000 euro, più associati in Lombardia'

Cassa dottori commercialisti, 73.307 iscritti, il 33,4% è donna

   Con 2.106 nuove adesioni nel 2023 la Cassa dottori commercialisti (Cdc) ha raggiunto i 73.307 iscritti (10.993 pensionati con un rapporto con gli associati pari a 6,7): sono dati desunti dalla sesta edizione del Reputational report dell’Ente presieduto da Stefano Distilli, illustrato questa mattina al cinema Barberini, a Roma.

    Dal punto di vista territoriale, viene messo in luce nel documento, “la regione con il maggior numero di dottori commercialisti è la Lombardia (13.545), seguita da Lazio (8.071), Campania (7.683), Veneto (6.338) ed Emilia-Romagna (6.075)”; nel 2022, l’età media degli iscritti alla Cdc, al netto dei pensionati attivi, si attesta intorno ai 51 anni.

    L’incidenza femminile nella platea “continua a crescere, con un valore pari al 33,4% che permette di consolidare il rapporto uno a tre tra donne e uomini”, e “la regione con la maggiore presenza femminile è l’Emilia-Romagna che raggiunge il 41%”.

    I redditi medi dichiarati dai dottori commercialisti nel 2023 “registrano un aumento pari al 8,1%, passando da oltre 74.000 euro a più di 80.000 euro, i volumi d’affari superano i 145.000 euro (+10,9%)”. E, specifica il testo della Cdc, “per quanto riguarda la componente femminile, i redditi e i volumi d’affari medi dichiarati nel 2023 si attestano al +7,5% e al +9,6%”, segnalando, perciò, “una tendenza in crescita dei dati reddituali delle professioniste, anche se permangono ancora evidenti differenze”, scrive la Cassa.

    Per Distilli, “impegno costante, lavoro corale, collaborazione e capacità di ascolto ci hanno permesso di raggiungere importanti risultati. In questi anni, una delle sfide fondamentali è stata quella di riequilibrare il sistema in favore della componente giovanile e di garantire loro l’adeguatezza delle prestazioni pensionistiche”, chiosa il presidente della Cdc.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Dagli psicologi un freno alla violenza delle armi.

Dagli psicologi un freno alla violenza delle armi.

23 Luglio 2024

L’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Psicologi ha indetto un bando di gara a procedura aperta per la gestione del servizio bancario di Cassa e Servizi Complementari per ridurre il mercato armi.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.