Anno: XXIII - Numero 171    
Venerdì 23 Settembre 2022 ore 14:00
Resta aggiornato:

Home » CdL abilitati all’invio dell’esonero ex art. 43-bis D.L. 109/2018

CdL abilitati all'invio dell'esonero ex art. 43-bis D.L. 109/2018

È quanto anticipato dall'Inps alla Categoria. Per presentare le domande di esonero si rinvia alle istruzioni operative precisate dall'Istituto con il messaggio n. 3920/2020

CdL abilitati all'invio dell'esonero ex art. 43-bis D.L. 109/2018

I Consulenti del Lavoro in possesso di delega da parte del curatore fallimentare, commissario giudiziale e commissario straordinario sono tra gli intermediari abilitati all’invio delle domande di esonero contributivo (ex art. 43 bis, D.L. n.109/2018) previsto per le società sottoposte a procedura fallimentare o in amministrazione straordinaria, destinatarie nel 2019 e nel 2020 di provvedimenti di concessione del trattamento di CIGS (art. 44, D.L.109/2018), che siano in possesso del relativo decreto di autorizzazione rilasciato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. È quanto anticipato dall’Inps alla Categoria. Per presentare le domande di esonero si rinvia alle istruzioni operative precisate dall’Istituto con il messaggio n. 3920/2020.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.