Anno: XX - Numero 176    
Martedì 22 Ottobre 2019 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Riscatto corso di laurea in giurisprudenza

Riscatto corso di laurea in giurisprudenza

Cassa Forense risponde

Riscatto corso di laurea in giurisprudenza

Cassa Forense, nella sezione tematica Previdenziale e Assistenziale del proprio sito internet precisa che, al momento della presentazione della domanda di riscatto l’iscritto è tenuto ad indicare gli anni per i quali intende esercitare il riscatto, fino a un massimo di nove tra quelli riscattabili (laurea, praticantato, servizio militare o civile sostitutivo). In caso di pagamento rateale e interruzione dei versamenti annuali, precisa ancora la Cassa, i contributi già versati a titolo di riscatto, ove utili a “coprire” uno o più anni interi, vengono trattenuti dalla Cassa e gli anni oggetto di riscatto validati. L’eventuale eccedenza sarà restituita a richiesta dell’iscritto che, in ogni caso, può riproporre la domanda di riscatto.

Fonte: http://www.cassaforense.it

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.