Anno: XX - Numero 190    
Martedì 12 Novembre 2019 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Siamo 21 pecore nere, lo sappiamo.

Siamo 21 pecore nere, lo sappiamo.

Il nostro peccato è aver rotto il silenzio

Siamo 21 pecore nere, lo sappiamo.

Il silenzio complice che lasciava correre….pur di raccogliere qualche briciola…

Il silenzio complice che voleva che il sale sparso sulle macerie a Rimini, occultasse anche le inadempienze di molti… E cercano di raccogliere dossier….. e cercano di lanciare messaggi più o meno trasversali per intimidirci…..L’ultima versione, davvero preoccupante, è quella di cacciare fuori (o tentare di cacciare) dalla sessione del COA le colleghe non allineate e non gradite….. ree di “lesa maestà “….. Ma le 21 pecore nere non si fermano e non si fermeranno: siamo solo all’inizio! E voi cadrete, signori (guarda caso nessuna donna…), cadrete facendo rumore…..e sarete chiamati a rispondere anche economicamente delle vostre azioni….. come è giusto che sia e come capita a tutte le persone comuni….. Già, perché non siete speciali, non siete legibus soluti, non siete al di sopra di ogni cosa, e soprattutto non siete al di sopra della legge! E non siamo noi quelli da emarginare, da indicare con il ditino, i “paria” : se questo è il prezzo per ora da pagare, vi ringraziamo davvero…. Siamo 21 orgogliose pecore nere, e noi possiamo camminare a testa alta, senza abbassare lo sguardo!

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.