Anno: XXV - Numero 130    
Venerdì 19 Luglio 2024 ore 13:30
Resta aggiornato:

Home » Il 24 luglio il rapporto Fao su stato sicurezza alimentare

Il 24 luglio il rapporto Fao su stato sicurezza alimentare

Sarà lanciato a margine dell’Alleanza globale del G20 contro fame.

Il 24 luglio il rapporto Fao su stato sicurezza alimentare

L’organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao) pubblicherà il 24 luglio il rapporto annuale sullo stato della sicurezza alimentare e della nutrizione nel mondo (SOFI), in occasione di un evento speciale a margine dell’Alleanza globale del G20 contro la fame e la lotta alla fame.

L’edizione 2024 del rapporto presenterà gli ultimi aggiornamenti sulla sicurezza alimentare e sulla situazione nutrizionale a livello mondiale, comprese le stime aggiornate dei costi e dell’accessibilità economica delle diete sane.

Il tema del rapporto “Finanziamenti per porre fine alla fame, all’insicurezza alimentare e a tutte le forme di malnutrizione” esplora i livelli attuali e le lacune nei finanziamenti per la sicurezza alimentare e la nutrizione e fornisce indicazioni su opzioni di finanziamento innovative per affrontare le principali cause dell’insicurezza alimentare e della malnutrizione e dei sistemi agroalimentari. trasformazione necessaria per liberare il mondo dalla fame e dall’insicurezza alimentare (SDG Target 2.1) e dalla malnutrizione in tutte le sue forme (SDG Target 2.2) entro il 2030.

Askanews

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.