Anno: XXI - Numero 117    
Lunedì 1 Giugno 2020 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Renzi non va fino in fondo

Renzi non va fino in fondo

Iv non vota la mozione di sfiducia a Bonafede

Renzi non va fino in fondo

 

 “Voteremo contro le mozioni di sfiducia, ma riconosciamo al centrodestra e a Emma Bonino di aver posto dei temi veri”. Lo ha detto nell’Aula del Senato Matteo Renzi (Iv) nella sua dichiarazione di voto sulla sfiducia al ministro Bonafede. “Non ci interessa un sottosegretario ma sbloccare i cantieri. Quando portiamo delle idee non stiamo cercando visibilità”. Sulla scelta del capo del Dap che portò il ministro della Giustizia a scegliere Francesco Basentini invece di Nino Di Matteo non ci fu “nessun condizionamento. Non sono più disposto a tollerare alcuna allusione o ridicola illazione”. Così il Guardasigilli Alfonso Bonafede nella sua replica al Senato, nel giorno in cui si discutono le due mozioni di sfiducia nei suoi confronti presentate dal centrodestra (Lega, Fdi e Fi) e da +Europa (Emma Bonino).

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.