Anno: XXV - Numero 132    
Martedì 23 Luglio 2024 ore 13:20
Resta aggiornato:

Home » Il M5S è diventato un partito monocratico e personale.

Il M5S è diventato un partito monocratico e personale.

Casaleggio, co-fondatore del Movimento Cinque Stelle, in un’intervista a Fanpage.it.

Il M5S è diventato un partito monocratico e personale.

“Il Movimento Cinque Stelle è diventato peggio di tutti gli altri. Il Presidente Conte è stato eletto con la mono candidatura e anche le candidature per le elezioni regionali sono state calate dall’alto. Un Movimento che nasce come rivoluzione partecipativa è diventato un partito monocratico e personale. Simile, se non peggiore, di ciò che ha sempre combattuto”. Lo ha detto Davide Casaleggio, co-fondatore del Movimento Cinque Stelle, in un’intervista a Fanpage.it.

“Il tema della trasformazione della partecipazione politica – ha aggiunto – è ancora in atto. Noi ci troviamo in una situazione in cui facciamo i bonifici col cellulare e votiamo con la matita copiativa in una cabina di legno. È una situazione che ovviamente cambierà ed evolverà. Io mi sono sempre concentrato sulla parte di innovazione della partecipazione. Spesso uno confonde questo con l’idea di fondare un partito o candidarsi. Non è quello il fine ultimo della partecipazione politica”, ha concluso Casaleggio.

Italpress

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Finalmente avremo più taxi?

Finalmente avremo più taxi?

22 Luglio 2024

La Corte costituzionale con la sentenza n. 137/2024 ha dichiarato l’incostituzionalità dell’art. 10 bis, comma 6, del d.l. 14.12.2018, n. 135 convertito nella legge 11.02.2019, n. 12.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.