Anno: XXI - Numero 9    
Giovedì 9 Luglio 2020 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Il Papa è perito industriale ‘ad honorem’

Il Papa è perito industriale 'ad honorem'

I vertici Ordine-Cassa hanno consegnato la tessera, attestato, timbro

Il Papa è perito industriale 'ad honorem'

Da oggi Papa Francesco è un perito industriale in chimica, iscritto all’Ordine professionale di Roma: il riconoscimento è avvenuto in occasione dell’udienza generale, dove il Pontefice ha ricevuto una rappresentanza della categoria, tra cui il presidente dell’Ordine di Roma Giovanni De Baggis, il presidente del Consiglio nazionale Claudio Guasco e il presidente della Cassa di previdenza Valerio Bignami. Lo si legge in una nota, in cui si specifica che “a sancire ufficialmente l’ingresso è stata la consegna della tessera e del timbro professionale, nonchè dell’attestato di iscrizione che riporta simbolicamente il numero 8888, a ricordare la devozione del Papa nei confronti della Madonna”. Il riconoscimento, si riferisce, “nasce dal fatto che Jorge M. Bergoglio si diplomò Técnico Quìmico (tecnico chimico) presso la Escuela Industrial Hipolito Yrigoyen del “Gran Buenos Aires”, un istituto tecnico della grande metropoli argentina, e a questo diploma seguì un periodo di insegnamento della materia in un’altra scuola del Nord del paese, un percorso che gli permise di conservare una grande attenzione ai temi relativi alla cultura scientifica”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.