Anno: XX - Numero 109    
Venerdì 14 Giugno 2019 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Ingegneri Ict, ‘carenze Italia e Spagna’
festival del lavoro 2019

Ingegneri Ict, 'carenze Italia e Spagna'

In Italia e Spagna la domanda di ingegneri Ict "è superiore all'offerta di lavoro": nel nostro Paese "ci sarebbe bisogno di circa 12.800 laureati nel settore informatico a fronte dei 2.500 del 2018" e "negli ultimi tre anni sono stati circa 65.000 le carenze nel digitale".

Ingegneri Ict, 'carenze Italia e Spagna'

Questi i dati emersi stamattina, al convegno organizzato dall’Ordine degli ingegneri della Provincia di Roma con la collaborazione dell’associazione italiana Fitce AICT e dall’Associazione spagnola Fitce.

“È indispensabile studiare a livello europeo, come sta avvenendo oggi qui tra Italia e Spagna, le possibili sinergie in certi segmenti produttivi, come quello dell’Ingegneria Informatica e delle telecomunicazioni.

I professionisti e gli Ordini professionali che li rappresentano devono favorire lo sviluppo di una visione globale di un sistema-città, e poi a salire un sistema-provincia, un sistema-regione, un sistema-Paese e in fine un sistema- Europa”, ha affermato la presidente dell’Ordine degli ingegneri della Provincia di Roma Carla Cappiello. Come ha sottolineato il Presidente del Consiglio nazionale degli ingegneri, Armando Zambrano, “si deve creare una massa critica verso questi argomenti.

Chi deve guidare la ‘digital transformation’ non possono essere solo giuristi e gli economisti, ma anche e soprattutto gli ingegneri, che hanno una visione molto chiara anche di quanto le tecnologie possano influenzare realmente la vita dei cittadini, garantendo loro sicurezza, rispetto dell’ambiente e salute”, si chiude la nota.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.