Anno: XXV - Numero 111    
Lunedì 24 Giugno 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » L’equo compenso è il nostro salario minimo

L’equo compenso è il nostro salario minimo

Commento del presidente dei Consulenti del Lavoro, De Luca dopo il tavolo con il ministro Calderone

L’equo compenso è il nostro salario minimo

“Sempre più spesso si parla di salario minimo per i lavoratori dipendenti, e la presenza della contrattazione collettiva in Italia è garanzia di attenzione sul tema. Allo stesso modo, è indispensabile che si attui per i lavoratori autonomi, che hanno medesima dignità.

E, in tal caso, l’equo compenso ne è la diretta esemplificazione, dovendosi applicare a tutti i rapporti sia con soggetti pubblici, sia privati, senza limitazioni”. Con queste parole il presidente del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro Rosario De Luca inquadra il tema della giusta remunerazione per le prestazioni professionali, affrontato stamani al tavolo sul lavoro autonomo voluto dal ministro Marina Calderone (che ha visto la partecipazione dei rappresentanti degli Ordini riuniti in ProfessionItaliane, delle Casse previdenziali raggruppate nell’Adepp e dei sindacati che fanno parte di Confprofessioni), aggiungendo che, “da questo punto di vista, aiuta la presenza nel nostro ordinamento dei parametri, che possono certamente essere d’ausilio”, chiosa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Più fondi per aziende che mettono in sicurezza i lavoratori

Più fondi per aziende che mettono in sicurezza i lavoratori

02 Maggio 2024

Duraccio (Consulenti del Lavoro): "Fermare le morti sul lavoro deve essere un impegno di tutti, delle istituzioni, delle aziende, dei professionisti, per questo abbiamo siglato due protocolli fondamentali in termini di prevenzione”.

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.