Anno: XXI - Numero 194    
Venerdì 25 Ottobre 2020 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Spid dal 15 novembre: nessuna variazione per i CdL

Spid dal 15 novembre: nessuna variazione per i CdL

A seguito della comunicazione da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che ha stabilito che dal 15 novembre l’accesso ai servizi online avverrà esclusivamente tramite Spid

Spid dal 15 novembre: nessuna variazione per i CdL

Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ha avviato una interlocuzione con il Dicastero assicurando che non ci saranno ulteriori variazioni per i Consulenti del Lavoro e che i contenuti di tutte le pratiche precedentemente lavorate rimarranno disponibili all’interno dell’area riservata. Nella lettera diffusa dal CNO si legge inoltre che il sistema informatico del Ministero del Lavoro continuerà ad interagire con l’Albo unico di Categoria al fine di associare alle informazioni contenute nello SPID lo status di iscritto all’albo dei Consulenti del Lavoro, al fine di consentire l’accesso alle aree del sistema corrispondenti alle relative prerogative professionali.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.