Anno: XXV - Numero 130    
Venerdì 19 Luglio 2024 ore 13:30
Resta aggiornato:

Home » Reati ambientali, a Milano Marittima evento dei giovani avvocati

Reati ambientali, a Milano Marittima evento dei giovani avvocati

A Milano Marittima giuristi, legislatori, imprese e oltre 300 avvocati discuteranno di reati ambientali.

Reati ambientali, a Milano Marittima evento dei giovani avvocati

Si terrà il prossimo da oggi al 16 giugno, a Milano Marittima, il Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati. Oltre 300 avvocati provenienti dalle locali sezioni di tutta Italia si confronteranno sul D. Lgs. 231/2001.

Il convegno di venerdì “Reati ambientali e prospettive di riforma. Giuristi, Legislatori e Imprese a confronto”, organizzato dalla Presidenza della Commissione parlamentare di inchiesta sulle ecomafie, in collaborazione con Aiga ed il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna, prevede una giornata di studi ove verranno analizzati i reati ambientali e le prospettive di riforma del D. Lgs. 231/2001.

Ai 4 tavoli tecnici si alterneranno eminenti membri della Magistratura e dell’Università che affronteranno gli argomenti insieme ad esponenti di Aiga e Fondazione Aiga Tommaso Bucciarelli, con la partecipazione di parlamentari membri della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle ecomafie.

Il  domani 15 Giugno proseguiranno i lavori del Consiglio Direttivo Nazionale Aiga e della Conferenza degli Eletti nelle Istituzioni forensi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.