Anno: XXV - Numero 28    
Venerdì 23 Febbraio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Enasarco ‘sbanca’ sui social network

Enasarco 'sbanca' sui social network

Oltre 13.000 'seguaci' Cassa rappresentanti commercio, bene App

Enasarco 'sbanca' sui social network

 

I follower degli ‘account’ Enasarco (Ente previdenziale dei rappresentanti di commercio e dei consulenti finanziari) su LinkedIn, Facebook e Twitter “sono complessivamente oltre 13.000, un numero di tutto rispetto, considerati l’area di appartenenza, il bacino di utenza e la circostanza che i profili aperti sui vari canali sono molto giovani: nati nel 2016, sono gestiti direttamente e più efficacemente dall’Ente soltanto a partire da aprile 2017”. Lo scrive la stessa Cassa presieduta da Gianroberto Costa, chiarendo come “nel dettaglio, il profilo Facebook piace a circa 4.700 utenti ed è seguito da quasi 4.800 follower. Meno consistente la platea di Twitter con 565 Follower, più che compensata dall’ottima performance su LinkedIn, dove l’Ente raggiunge gli oltre 7.700 follower, una platea interamente professionale e quindi maggiormente in target rispetto alla propria attività”. Inoltre, va avanti la nota,la comunicazione digitale di Enasarco risulta efficace “anche attraverso altre vie come l’App, su cui a pochi mesi dalla sua progettazione hanno effettuato con successo il login 13.980 utenti, la newsletter ‘Enasarco Magazine’ indirizzata a oltre 54.000 destinatari e il sito web www.enasarco.it che nel 2019 è arrivato a toccare i 50.000 utenti unici al mese”, si legge, infine.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

A Torino molti giovani under 40 e tante donne

A Torino molti giovani under 40 e tante donne

23 Febbraio 2024

Cassa Dottori Commercialisti. In programma, oggii venerdì 23 febbraio, il convegno “La Cassa incontra gli iscritti” organizzato in collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Torino.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.