Anno: XXV - Numero 105    
Giovedì 13 Giugno 2024 ore 13:30
Resta aggiornato:

Home » Accelerare sulle aggregazioni

Accelerare sulle aggregazioni

Il presidente dell'Ungdcec, Matteo De Lise, è intervenuto al forum di Cernobbio “Lo Scenario delle Professioni: oggi e domani 2023”

Accelerare sulle aggregazioni

 “I dottori commercialisti sono centrali nello scenario economico italiano. Siamo stati decisivi nell’introduzione della tecnologia e nell’attuazione delle riforme, in particolare dopo la pandemia. La categoria ha avuto una grande capacità di portare avanti il Paese in questi anni, ma adesso ha bisogno di guardare avanti e diventare più attrattiva, altrimenti si troverà davanti a una grave carenza di nuovi iscritti”. Lo ha detto Matteo De Lise, presidente dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, intervenendo al forum “Lo Scenario delle Professioni: oggi e domani 2023”, organizzato da The European House – Ambrosetti e TeamSystem, in collaborazione con Euroconference a Cernobbio (Como), presso Villa Erba.

“Il lavoro va fatto su più tavoli, nei quali la politica deve scendere in campo: serve una riduzione degli adempimenti per permettere al commercialista di essere sempre più consulente d’impresa. E poi, bisogna accelerare sulle aggregazioni: commercialisti e altre figure professionali potrebbero collaborare su uno stesso studio per offrire la miglior consulenza possibile al cliente. Oggi i giovani, più che ai redditi – ha sottolineato De Lise -, guardano ai progetti e chiedono di essere protagonisti, sentire propria una determinata attività per investire il proprio tempo e il proprio futuro in quello spazio. La più importante necessità è avere una prospettiva e in questo senso le aggregazioni professionali potrebbero dare grande slancio”.

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Consulenza del lavoro parte integrante della professione dei commercialisti.

Consulenza del lavoro parte integrante della professione dei commercialisti.

07 Giugno 2024

Il presidente dell’Ungdcec chiarisce che con lo svolgimento della consulenza del lavoro da parte dei dottori commercialisti e degli esperti contabili non sottrae competenze ad altre professioni e non crea alcun danno all’interesse pubblico e ancora meno alla stabilità delle casse di previdenza.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.