Anno: XXV - Numero 107    
Martedì 18 Giugno 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Inpgi. Ieri il tavolo al ministero del lavoro

Inpgi. Ieri il tavolo al ministero del lavoro

Con Mef, Rgs, i vertici Istituto giornalisti, il direttivo Adepp e Il vicepresidente della Commissione Bicamerale di controllo sugli Enti gestori di forme di previdenza ed assistenza sociale

Inpgi. Ieri il tavolo al ministero del lavoro

Un nuovo incontro al ministero del Lavoro, dopo quello di venerdì 22 marzo, si terrà domani alle ore 18, per trovare “soluzioni condivise” riguardo alla delicata situazione finanziaria dell’Inpgi (Istituto previdenziale dei giornalisti).

A quanto apprende l’Ansa, al tavolo, avviato dal sottosegretario Claudio Durigon, prenderanno ancora una volta parte esponenti del ministero dell’Economia e della Ragioneria generale dello Stato, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all’Editoria Vito Crimi, la presidente ed il direttore generale dell’Inpgi Marina Macelloni e Mimma Iorio ed il direttivo dell’Adepp (Associazione degli Enti previdenziali), guidato dal presidente Alberto Oliveti. Il vicepresidente della Commissione Bicamerale di controllo sugli Enti gestori di forme di previdenza ed assistenza sociale, Giovanbattista Fazzolari (FdI), ha formalizzato durante la seduta dell’organismo parlamentare d’inchiesta, la richiesta di “partecipare ai tavoli del ministero del Lavoro sull’Inpgi, l’Istituto di previdenza dei giornalisti”. A farlo sapere lo stesso senatore, che ieri in una nota aveva lamentato l’assenza della Bicamerale dalla riunione convocata dal sottosegretario del dicastero di via Veneto Claudio Durigon lo scorso venerdì, incontro (a cui partecipavano, tra gli altri, esponenti del ministero dell’Economia e della Ragioneria generale dello Stato, oltre ai vertici dell’Inpgi e dell’Adepp, l’Associazione delle Casse di previdenza dei professionisti) da cui è scaturita la volontà di trovare in tempi rapidi delle “soluzioni condivise” per alleviare la condizione finanziaria dell’Istituto dei giornalisti, che soffre da anni gli effetti di una progressiva diminuzione delle iscrizioni, a causa della crisi del comparto editoriale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

AL G7, LA PRIMA VOLTA DI UN PAPA

AL G7, LA PRIMA VOLTA DI UN PAPA

14 Giugno 2024

La prima volta di un Pontefice al G7, forum di potenze globali nato quasi 50 anni fa per far fronte alle conseguenze della crisi energetica e del caro petrolio.

G7 2024 IN PUGLIA

G7 2024 IN PUGLIA

13 Giugno 2024

Il summit al via oggi a Savelletri affronterà una serie di temi cruciali, dalla guerra in Ucraina, alla crisi in Medio Oriente, dall’Intelligenza artificiale all’immigrazione, fino alle questioni finanziarie.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.