Anno: XXV - Numero 105    
Giovedì 13 Giugno 2024 ore 13:30
Resta aggiornato:

Home » GLI AVVOCATI BOCCIANO LA RIFORMA DEL PROCESSO PENALE

GLI AVVOCATI BOCCIANO LA RIFORMA DEL PROCESSO PENALE

Giudizio negativo del Cnf, Ocf e Camere penali alla struttura del processo, così come emerge dalla riforma

GLI AVVOCATI BOCCIANO LA RIFORMA DEL PROCESSO PENALE

“Ferma contrarietà” del Consiglio nazionale forense, Organismo congressuale Forense e Unione Camere Penali al disegno di legge di iniziativa governativa sulla riforma del processo penale. Il giudizio negativo alla struttura del processo, cos come emerge dalla riforma, stato espresso “in maniera compatta dalle componenti istituzionali e associative dell’avvocatura presenti ieri al tavolo ministeriale sulla riforma penale, il cui testo, inoltre, non riporta le indicazioni di modifiche condivise al tavolo dagli avvocati, che restano pertanto fermamente contrari al ddl”. E’ quanto di legge in una nota diffusa dal Consiglio Nazionale Forense.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

AL G7, LA PRIMA VOLTA DI UN PAPA

AL G7, LA PRIMA VOLTA DI UN PAPA

14 Giugno 2024

La prima volta di un Pontefice al G7, forum di potenze globali nato quasi 50 anni fa per far fronte alle conseguenze della crisi energetica e del caro petrolio.

G7 2024 IN PUGLIA

G7 2024 IN PUGLIA

13 Giugno 2024

Il summit al via oggi a Savelletri affronterà una serie di temi cruciali, dalla guerra in Ucraina, alla crisi in Medio Oriente, dall’Intelligenza artificiale all’immigrazione, fino alle questioni finanziarie.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.