Anno: XXIV - Numero 88    
Mercoledì 31 Maggio 2023 ore 14:00
Resta aggiornato:

Home » EQUO COMPENSO LEGGE ENTRO FEBBRAIO

EQUO COMPENSO LEGGE ENTRO FEBBRAIO

La relatrice del ddl sull’equo compenso in Commissione Giustizia al Senato, Erika Stefani, ha incontrato il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella

EQUO COMPENSO LEGGE ENTRO FEBBRAIO

Entro la fine di febbraio, al più tardi all’inizio di marzo, l’equo compenso sarà legge. C’è infatti la sostanziale volontà del Governo di fare approvare il disegno di legge in materia di equo compenso delle prestazioni professionali in tempi rapidi e senza modifiche. È quanto ha riferito Erika Stefani, relatrice del provvedimento in Commissione Giustizia al Senato, durante un incontro con il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, che si è tenuto ieri poche ore prima della ripresa dell’esame del provvedimento presso la stessa Commissione.

«La senatrice Stefani ha prestato grande attenzione alle problematiche che abbiamo posto, dimostrando una grande sensibilità verso il mondo delle professioni. È stato un incontro molto utile e condividiamo l’idea di un iter rapido in Senato, anche se non sembrano esserci spiragli per eventuali modifiche al testo», ha commentato Stella al termine dell’incontro. «In questa direzione è emersa la possibilità di migliorare il testo al tavolo del lavoro autonomo del ministro del Lavoro, Marina Elvira Calderone», ha affermato il presidente di Confprofessioni. «I nodi ancora da sciogliere restano le sanzioni a carico del professionista, l’ampliamento della platea, l’estensione del perimetro di applicazione dell’equo compenso anche ai rapporti di natura non convenzionale e la composizione dell’Osservatorio nazionale sull’equo compenso».

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

SPECILIZZANDI SENZA CATENE

SPECILIZZANDI SENZA CATENE

29 Maggio 2023

Assomed. "Una vittoria, i medici in formazione specialistica non saranno più ostaggio dei baroni". Adesso gli atenei avranno 90 giorni per "liberare" i vincitori di concorso, poi scatterà l'assunzione d'ufficio

ALLUVIONE ROMAGNA. LE CASSE SI MOBILITANO

ALLUVIONE ROMAGNA. LE CASSE SI MOBILITANO

26 Maggio 2023

Gli Enti di previdenza hanno sempre messo in campo azioni di sostegno per le situazioni di emergenza: dai terremoti alle alluvioni che hanno di volta in volta devastato parti del nostro Paese per non parlare dell’emergenza Covid. Oggi sono gli abitanti e i professionisti della Romagna ad avere bisogno di un aiuto concreto e le Casse ci sono

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.