Anno: XX - Numero 134    
Venerdì 19 Luglio 2019 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Elezioni all’Ordine degli avvocati di Messina, due donne sul podio: ecco i risultati

Elezioni all'Ordine degli avvocati di Messina, due donne sul podio: ecco i risultati

Urne chiuse ieri all’Ordine degli avvocati di Messina. Tre i seggi allestiti a Palazzo Piacentini, tre le giornate per votare (27-28 e 29 giugno). Le operazioni di scrutinio si sono concluse soltanto alle prime luci di ieri mattina.

Elezioni all'Ordine degli avvocati di Messina, due donne sul podio: ecco i risultati

Sul podio due donne Isabella Barone e Frida Simona Giuffrida, mentre al terzo posto di è piazzato Antonio De Matteis che, al netto di sorprese, dovrebbe essere il prossimo presidente dell’Ordine messinese. La lista di cui fa parte, “L’Avvocatura di tutti” (che fa riferimento al presidente uscente Vincenzo Ciraolo) ha ottenuto, infatti, 11 consiglieri su 21 da eleggere, 10 sono andati invece all’area antagonista di “Dignità e decoro per l’Avvocatura” (che fa riferimento al consigliere uscente Paolo Vermiglio e che aveva indicato come candidato presidente Isabella Barone).  Al quarto posto si è classificato il penalista Nunzio Rosso, poi gli uscenti Elena Florio, Alessia Giorgianni, Domenico Santoro e Isabella Celeste. Al nono posto Francesco Ferraù, poi la giuslavorista Aurora Notarianni, il penalista Alessandro Billè, Maria Flavia Timbro, Antonio Centorrino, Antonio Tesoro, Maria Pagano, Vincent Molina, Natale Arena, Antonio Cappuccio, Felice Panebianco, Antonello Garufi e Massimo Rizzo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.