Anno: XXV - Numero 86    
Venerdì 17 Maggio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » La tragedia di Suviana, Landini: con i subappalti il lavoro è merce, cambiare modello

La tragedia di Suviana, Landini: con i subappalti il lavoro è merce, cambiare modello

Il leader Cgil a Brescia al corteo dei lavoratori per lo sciopero generale.

La tragedia di Suviana, Landini: con i subappalti il lavoro è merce, cambiare modello

A Brescia si svolge il corteo dei lavoratori per lo sciopero generale proclamato da Cgil e Uil. I sindacati vogliono sollecitare il governo ad adottare misure più incisive sulla sicurezza sul lavoro che porti a “zero morti” bianche, una riforma fiscale “giusta” e “un nuovo modello sociale e di fare impresa”.

“Con la logica dei subappalti il lavoro delle persone torna a essere una merce che può essere comprata e venduta”. Lo ha detto il leader della Cgil, Maurizio Landini, a margine del corteo di Brescia, rispondendo a una domanda sull’incidente di Suviana (Bologna). “E’ il momento di fare cose precise e cambiare il modello di fare impresa”, ha sottolineato Landini. “Non si investe sulla qualità e sulla formazione, inutile essere ipocriti e dire, come ogni volta che c’è una strage, che non succederà mai più”, ha aggiunto il leader.

Aska News

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Verso il partito delle Procure?

Verso il partito delle Procure?

17 Maggio 2024

No, la separazione delle carriere è naturalmente destinata alla sottoposizione del P.M. al potere politico.

L’Italia si riscopre invecchiata e più povera.

L’Italia si riscopre invecchiata e più povera.

16 Maggio 2024

Negli ultimi 10 anni si è allargato il divario tra le condizioni economiche delle generazioni. Più una persona è giovane, più è probabile che abbia difficoltà. La situazione si è invertita alla fine degli anni 2000: la grande recessione ha penalizzato di più le giovani generazioni.

Bravi concorsisti o bravi notai?

Bravi concorsisti o bravi notai?

15 Maggio 2024

Chi sceglie di intraprendere il percorso per lo svolgimento della professione notarile si trova ad affrontare diverse realtà.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.