Anno: XXV - Numero 110    
Venerdì 21 Giugno 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » L ‘Ammuina è bbona p’ a ‘guerra !!

L 'Ammuina è bbona p' a 'guerra !!

La confusione giova alla guerra.

L 'Ammuina è bbona p' a 'guerra !!

L’avvocatura si agita, l’avvocatura è agitata…un fermento che cresce tra disparate iniziative tese a rivendicare ruoli, posizioni e diritti nel supremo interesse alla Giustizia per tutti.
Le simpatiche e divertenti affermazioni ed argomentazioni in punto di diritto del ministro,  da un lato hanno evidenziato la vastità della sua incommensurabile scienza e conoscenza, dall’altro sono state l’utile pretesto per iniziare alla ribellione alcuni Coa italiani, che, pur nella diversa impostazione giuridica , hanno richiesto formalmente le dimissioni del dotto e sapiente ministro. Un primo gesto , anche se indiretto,  per ribellarsi  al totalitarismo imposto da ” colui che tutto muove e può “. Defenestriamo il suo interlocutore preferito così forse comprenderà che deve abdicare al regno.
Gli avvocati…lettere aperte, manifestazioni in piazza, slogan in rete divertenti sul guardasigilli (dove guarda non lo sapremo mai…ammaliati dal suo sigillante sorriso ) richieste formali di indizione di congressi straordinari, maratone oratorie e tanto altro ancora che maturerà nei giorni a venire.
Colpi e contraccolpi di comunicati tra le rappresentanze politiche ed istituzionali dell’avvocatura con  il governo…in uno spirito natalizio, si spera, davvero di buon servizio…
Una bella sensazione,  perché è il momento dell’esternazione, momento in cui ognuno vuole dire la sua, anche chi non ha mai detto una parola, con i propri strumenti e capacità, con le proprie diversità e divergenze e nel contemperamento di personalità che non disdegnano talvolta di  rivendicare  posizioni di rilievo e primogeniture , altre addirittura approfittare per evidenziare la frattura all’interno della categoria.
Eppure anche questo serve, tutto serve e  tutto sarà materiale da adoperare per fare sintesi… di uomini…di idee e di progetti.
Nelle more …mi godo questa  piacevole e febbrile atmosfera che stimola mente ed intelletto…
E…mentre , “furtivamente e dolosamente”  gusto dolcetti natalizi e cerco “un pezzo musicale “da dedicare a questo giorno…mi sovviene uno degli  adagi napoletani che più gradisco…
“La confusione giova alla guerra “…ed è una sacrosanta verità, una verità popolare retta dall’esperienza e dalla saggezza di un popolo che sempre si è ribellato ed ogni giorno continua a ribellarsi …protetto nell’abbraccio del suo golfo.
La confusione serve alla guerra …perché è dal Caos  che tutto ebbe inizio… 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

L’ingombrante Matteotti.

L’ingombrante Matteotti.

21 Giugno 2024

Non solo a destra L’assenza di una traccia su di lui alla maturità è un piccolo dato di fatto, ma indicativo.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.