Anno: XXV - Numero 26    
Mercoledì 21 Febbraio 2024 ore 13:30
Resta aggiornato:

Home » Le medaglie delle Olimpiadi di Parigi, fatte con pezzi della Tour Eiffel

Le medaglie delle Olimpiadi di Parigi, fatte con pezzi della Tour Eiffel

Giovedì il comitato organizzatore delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Parigi 2024 ha presentato come saranno fatte le medaglie che verranno assegnate agli atleti che vinceranno le competizioni.

Le medaglie delle Olimpiadi di Parigi, fatte con pezzi della Tour Eiffel

Presentano i bordi zigrinati e hanno incastonato al centro un pezzo esagonale e lucido. La particolarità è che questa componente centrale è stata prodotta usando il ferro che faceva parte dalla Tour Eiffel, il monumento più famoso di Parigi inaugurato in occasione dell’Esposizione universale del 1889.

Per produrle è stato usato del ferro in eccesso che era stato rimosso e conservato dopo alcuni lavori di ristrutturazione del monumento. Il design delle medaglie è stato affidato dal comitato organizzatore alla famosa gioielleria Chaumet, che si trova nel centro di Parigi e che fa parte del gruppo francese del lusso

Complessivamente sono state prodotte 5.084 medaglie: il peso di quella d’oro è di 529 grammi, quello della medaglia d’argento è di 525, e pari a 455 quella di bronzo. Pesa invece 18 grammi l’inserto di ferro della Tour Eiffel in ognuna.

La faccia delle medaglie è uguale per tutte, mentre il retro si differenzia a seconda che siano destinate ad atleti olimpici o paralimpici.

Il retro delle medaglie per gli atleti olimpici mostra in primo piano la dea greca della vittoria, Nike, al centro di uno stadio olimpico, con sullo sfondo l’Acropoli di Atene e la Tour Eiffel.

Il Post

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Lavoro in agricoltura.

Lavoro in agricoltura.

21 Febbraio 2024

I Ministri Lollobrigida e Calderone incontrano i sindacati le rappresentanze sindacali del comparto agroalimentare

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.