Anno: XXI - Numero 18    
Lunedì 20 Gennaio 2020 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Ocse-Pisa 2018, gli studenti italiani non sanno più leggere

Ocse-Pisa 2018, gli studenti italiani non sanno più leggere

Solo il 5% dei quindicenni italiani è in grado di comprendere un testo e valutarne l’attendibilità. Risultati migliori in matematica, pessimi in scienze. Enormi disparità Nord-Sud, licei-istituti professionali.

Ocse-Pisa 2018, gli studenti italiani non sanno più leggere

Studenti italiani deboli in matematica e forti in italiano? No, tutto il contrario. E’ questo uno dei risultati più sorprendenti dell’ultima indagine Ocse-Pisa sulle competenze in lettura, matematica e scienze di 600 mila quindicenni di tutto il mondo. A questa edizione hanno partecipato 79 Paesi ed economie. Per la prima volta anche la Cina è rappresentata da 4 città e province: Pechino, Shanghai, lo Jiangsu e lo Zhejiang, che svettano in cima a tutte e tre le classifiche a distanze siderali dai Paesi occidentali (555 punti in lettura, 591 in matematica, 590 in scienze), seguite a ruota dalle altre tigri asiatiche. In Europa la parte del leone la fanno i soliti scandinavi, insieme all’Estonia e alla Polonia. E l’Italia? Mentre in matematica i nostri ragazzi sono in linea con la media Ocse (487 punti contro 489, con picchi di 514-5 punti nel Nordovest e nel Nordest: meglio della Finlandia), in lettura siamo dieci punti sotto la media degli altri Paesi (476 contro 487) e ancora peggio va nelle scienze, dove abbiamo avuto un crollo verticale (468 contro 489).

Fonte. Corriere della Sera

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Manovra e mancette

Manovra e mancette

12 Dicembre 2019

Ogni legge di bilancio non sfugge all’assalto dei gruppi parlamentari, che spingono per destinare somme a enti e territori che pagano dal punto di vista del consenso elettorale

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.