Anno: XXV - Numero 107    
Martedì 18 Giugno 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » La vernice degli attivisti in Duomo non è lavabile serviranno interventi specifici per la rimozione

La vernice degli attivisti in Duomo non è lavabile serviranno interventi specifici per la rimozione

A Milano servirà un intervento mirato e costoso per salvare il monumento dedicato a Vittorio Emanuele II preso di mira dagli attivisti di Ultima generazione

La vernice degli attivisti in Duomo non è lavabile serviranno interventi specifici per la rimozione

La vernice con cui gli attivisti di Ultima Generazione con cui è stata imbrattata la statua di Vittorio Emanuele in Duomo non è lavabile: una settimana fa, gli ambientalisti avevano colorato con della vernice arancione la scultura presente nella piazza principale di Milano, che ancora oggi resta imbrattata. Si tratterebbe dunque una vernice normale.

Il celebre gruppo scultoreo è stato preso di mira dagli attivisti lo scorso 9 marzo, ma in quel caso la vernice utilizzata non era lavabile come quella impiegata a Firenze.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.