Anno: XXV - Numero 89    
Mercoledì 22 Maggio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » I fan di Bruce Springsteen hanno lasciato al Circo Massimo 10 tonnellate di rifiuti

I fan di Bruce Springsteen hanno lasciato al Circo Massimo 10 tonnellate di rifiuti

L'Ama ha messo in campo una speciale task force di 45 uomini e 15 mezzi

I fan di Bruce Springsteen hanno lasciato al Circo Massimo 10 tonnellate di rifiuti

Raccolte oltre 10 tonnellate di rifiuti idomenica sera a tarda ora dagli operatori Ama al Circo Massimo dopo il concerto di Bruce Springsteen e della E Street Band dopo il concerto durato 3 ore. Già dalle 23 di domenica sono scattate le operazioni di pulizia e lavaggio per ripristinare il decoro sulle strade adiacenti al Circo Massimo coinvolte dal concerto.

L’Ama, in coordinamento con Roma Capitale, ha messo in campo una speciale task force di 45 uomini e 15 mezzi, operativa durante tutte le fasi dell’evento. Il personale aziendale ha presidiato i 4 varchi di prefiltraggio mentre già nei giorni scorsi in tutta l’area erano stati posizionati 15 cassonetti e 60 bidoncini per le varie frazioni di materiali.

Una volta concluso lo spettacolo, le squadre e i mezzi Ama (spazzatrici, veicoli a vasca, autobotti, e compattatori) hanno ripulito le strade limitrofe e consentito, in collaborazione con la Polizia Locale di Roma Capitale, il ripristino della normale viabilità. Nel pomeriggio  si concluderanno gli interventi di rifinitura su via dei Cerchi, così da ripristinare interamente l’area.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.