Anno: XX - Numero 176    
Martedì 22 Ottobre 2019 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Ordine degli ingegneri di Napoli: appalti pubblici e transizione al digitale

Ordine degli ingegneri di Napoli: appalti pubblici e transizione al digitale

Convegno a Napoli in collaborazione con la Città Metropolitana di Napoli

Ordine degli ingegneri di Napoli: appalti pubblici e transizione al digitale

 “La transizione al digitale nella gestione degli appalti pubblici: l’adozione del BIM (Building information modeling) nella Città Metropolitana di Napoli”. È il tema di un convegno promosso oggi, mercoledì 24 luglio, dall’Ordine degli ingegneri di Napoli e dalla Città Metropolitana di Napoli. Si è analizzato tra l’altro  il percorso di riorganizzazione, formazione del personale e aggiornamento delle procedure che consentiranno all’Ente di piazza Matteotti, di essere in regola con gli obblighi previsti dal “BIM – Building Information Modeling” . Hanno introdotto il tema:  Rosario Ragosta – Consigliere Delegato all’Informatizzazione della Città Metropolitana di Napoli; Edoardo Cosenza – Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli; Francesco Iovino – Vicesindaco della Città Metropolitana.  Relazioni di: Antonio Salzano (Coordinatore della Commissione speciale Bim dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli) e dei Docenti Domenico Asprone, Gianluca Dell’Acqua e Antonella Di Luggo. L’adeguamento del Building Information Modeling (Bim) per le opere pubbliche è  previsto dal Decreto BIM (DM 560 del 1° dicembre 2017) che prevede l’obbligo della adozione dei sistemi di modellazione digitale per la progettazione e per la gestione dell’intero ciclo di vita delle opere pubbliche.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.