Anno: XXV - Numero 125    
Venerdì 12 Luglio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Fondazione Inarcassa, no incentivo 2% Pa

Fondazione Inarcassa, no incentivo 2% Pa

Comodo, critiche pure su appalto integrato previsto dal decreto

Fondazione Inarcassa, no incentivo 2% Pa

“Ci appelliamo al Governo, affinché intervenga per modificare le norme contenute nel decreto Sblocca Cantieri, nelle parti riguardarti la reintroduzione dell’incentivo del 2% per le attività di progettazione ad opera dei pubblici dipendenti e il ricorso all’appalto integrato”. Parola del presidente di Fondazione Inarcassa, la Fondazione architetti e ingegneri liberi professionisti iscritti all’Ente previdenziale delle due categorie (Inarcassa), Egidio Comodo. “La misura dell’incentivo al 2% per i dipendenti pubblici comporterebbe inevitabilmente uno svilimento del ruolo e della qualità del lavoro garantita dai liberi professionisti che operano nei confronti della pubblica amministrazione e avvantaggerebbe i soli dipendenti pubblici con un’integrazione importante del loro, già sicuro, stipendio”, aggiunge, sostenendo, poi, come “il ricorso all’appalto integrato debba esser limitato ai soli casi particolari, quando ad esempio per complessità e particolarità tecnica dell’opera si necessita del supporto diretto dell’impresa. In passato – chiude Comodo – ricorrere all’appalto integrato non ha prodotto grandi vantaggi in termini di tempi e qualità progettuale”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Equo compenso, il plauso post legem

Equo compenso, il plauso post legem

18 Aprile 2023

I presidenti dei consigli nazionali degli Ingegneri e degli Architetti ricordano come la battaglia sia stata lunga: ora attenzione al rispetto delle regole

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.