Anno: XXV - Numero 62    
Venerdì 12 Aprile 2024 ore 13:15
Resta aggiornato:

Home » Fco Consulenti e chiusura del biennio 2021/2022

Fco Consulenti e chiusura del biennio 2021/2022

Entro fine febbraio 2023 la verifica sulla piattaforma

Fco Consulenti e chiusura del biennio 2021/2022

Entro fine febbraio 2023 la verifica sulla piattaforma

Art. 6 – Crediti formativi

  1. Il credito formativo (CF) costituisce l’unità di misura per la valutazione dell’impegno richiesto per l’assolvimento dell’obbligo di formazione professionale continua.
  2. L’unità del valore del credito formativo è l’ora.
  3. Ogni Consulente del Lavoro deve conseguire nel biennio almeno 50 crediti formativi, di cui almeno 6 nelle materie di Ordinamento Professionale e Codice Deontologico.
  4. Per i neo iscritti l’obbligo formativo decorre dal mese successivo a quello di iscrizione all’Albo ed i crediti di cui al comma 3 sono conseguentemente riproporzionati.
  5. Per ciascun anno il Consulente del Lavoro deve, comunque, maturare complessivamente almeno 16 crediti formativi, di cui almeno 3 crediti nelle materie di Ordinamento Professionale e Codice Deontologico.
  6. Ogni Consulente del Lavoro può beneficiare, nel biennio, di un debito formativo per un massimo di 9 crediti, i quali dovranno essere recuperati nei primi sei mesi del biennio successivo.
  7. Il 40% dei crediti può essere conseguito con l’utilizzo della tecnologia e-learning. Su richiesta motivata dell’iscritto, o per motivi di carattere generale, il Consiglio Provinciale può autorizzare una percentuale superiore
  8. In nessun caso è possibile riportare nel computo dei crediti del biennio di riferimento i crediti maturati nel biennio precedente.

Art. 20 – Dichiarazioni dell’iscritto e verifiche del Consiglio Provinciale

  1. Entro il mese di febbraio successivo alla fine del biennio formativo, ogni Consulente del Lavoro è tenuto a verificare che, dall’apposita piattaforma informatica, risulti la propria regolarità ai fini dell’assolvimento dell’obbligo formativo. Nel caso in cui rilevi che i propri crediti maturati risultino in misura inferiore a quella prevista dall’articolo 6, comma 3, il Consulente del Lavoro deve presentare al Consiglio Provinciale al cui albo è iscritto una dichiarazione che attesti la formazione continua svolta in conformità al presente regolamento. Entro lo stesso termine il Consulente del Lavoro che intenda avvalersi della facoltà di cui all’articolo 6, comma 6, del presente regolamento, dovrà presentare al Consiglio Provinciale idonea richiesta.

Con propria circolare, il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro il 28 luglio 2021 è intervenuto a fornire le linee guida per il biennio 2021 – 2022 nell’ottica di ricondurre le attività verso una gestione ordinaria e porre fine alle deroghe al Regolamento previste per proseguire le attività in costanza di emergenza sanitaria.

Per questo, a fine 2021 si è chiusa la possibilità di conseguire crediti formativi con modalità a distanza attraverso webinar ed e-learning nella misura del 60%. Il Cno ha previsto, inoltre, che dal 1° ottobre 2021 l’uso della videoconferenza è consentito esclusivamente con partecipazione in presenza degli iscritti in un luogo vigilato dai Consigli Provinciali o dagli altri enti organizzatori autorizzati e/o di diritto, ovvero con evento in diretta o registrato in una sala fisica, con rilevazione delle presenze attraverso lettura del Dui o firme su registro cartaceo. A partire dalla stessa data, inoltre, gli eventi organizzati dai cpo in modalità webinar sono accessibili ai soli iscritti alla Regione di appartenenza per favorire l’attività di sussidiarietà tra Ordini territoriali appartenenti alla stessa Regione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Corso abilitante Asse.Co.: nuova aula il 25.09

Corso abilitante Asse.Co.: nuova aula il 25.09

11 Settembre 2023

Iscrizioni aperte sull’e-commerce della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro per il nuovo corso di abilitazione e aggiornamento Asse.Co., che si terrà, in modalità online, il prossimo 25 settembre dalle ore 9:30 alle 13:30.

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.