Anno: XX - Numero 176    
Martedì 22 Ottobre 2019 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Commercialisti: “Si al portale unico delle comunicazioni in materia del lavoro”

Commercialisti: “Si al portale unico delle comunicazioni in materia del lavoro”

Il Consiglio nazionale audito in Senato sul DDL per la semplificazione della materia. Cunsolo: “Estendere l’attività di intermediazione a livello nazionale anche a commercialisti e avvocati”

Commercialisti: “Si al portale unico delle comunicazioni in materia del lavoro”

Piena condivisione dell’intento del Disegno di legge 1338 di creare un sistema organico di disposizioni in materia di lavoro è stato espressa oggi in audizione al Senato dal Consiglio nazionale dei commercialisti. La delegazione della categoria, guidata dal tesoriere del Consiglio nazionale, Roberto Cunsolo, ha avanzato anche una serie di proposte specifiche, a partire da quella relativa “all’accorpamento dei sistemi informativi al fine della realizzazione di un portale unico delle comunicazioni in materia di lavoro”. “L’integrazione dei sistemi informativi – ha affermato Cunsolo – dovrebbe consentire una efficiente condivisione delle informazioni tra gli enti pubblici e le amministrazioni statali idonea allo snellimento delle procedure amministrative e burocratiche poiché utile a evitare ripetuti invii di informazioni già in possesso della Pubblica amministrazione”. Di rilevante utilità pratica sarebbe, secondo i commercialisti “anche la previsione di una piattaforma e/o di standard comuni per tutti gli adempimenti e le comunicazioni in favore dei Fondi di previdenza complementare, attualmente definiti in autonomia da ciascun ente”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.