Anno: XXV - Numero 105    
Giovedì 13 Giugno 2024 ore 13:30
Resta aggiornato:

Home » L’Enpab aderisce a #Plasticfreechallenge

L'Enpab aderisce a #Plasticfreechallenge

Stallone, sì all'uso dei prodotti biodegradabili e compostabili

L'Enpab aderisce a #Plasticfreechallenge

 

L’Enpab (Ente previdenziale dei biologi) “fa propria la sfida lanciata dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa, la ‘Plastic free challenge’, che ha come obiettivo quello di eliminare l’uso della plastica e di tutti i materiali inquinanti”. “Ognuno di noi deve dare qualcosa a questo Paese” ha detto Costa, messaggio, recita una nota, “condiviso pienamente dalla Cassa dei biologi, che intende trasmettere le buone pratiche e i comportamenti virtuosi per una sostenibilità sociale oltre che per uno sviluppo sostenibile”. La presidente Tiziana Stallone, citando l’hastag #plasticfree, parla di una “sfida principale” per i propri professionisti associati, tra cui ci sono “i biologi ambientali, che lavorano nel settore da anni”. Sarà l’occasione, si evidenzia, per “mettere in pratica i principi di sostenibilità, iniziando con l’eliminazione dell’uso della plastica e l’ottimizzazione dei consumi di carta e toner nelle sedi Enpab, seguendo la regola delle 4R: riduci, riutilizza, ricicla, recupera. Con questo obiettivo l’Ente ha predisposto ogni azione necessaria, affinché l’eliminazione degli articoli in plastica diventi sistematico, come l’utilizzo di prodotti biodegradabili e compostabili”. E non è tutto perché, incalza Stallone, “a breve lanceremo una campagna di sensibilizzazione per gli iscritti, coerentemente con quanto realizzato con i dipendenti, attraverso un sistema di ecogestione inteso a promuovere il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali mediante l’istituzione e l’applicazione di regole di gestione ambientale e la continua valutazione dei risultati ottenuti. Istituiremo un percorso che abbia questi obiettivi precisi individuati, monitorati e relazionati ogni anno, al fine di ridurre al minimo l’utilizzo delle materie plastiche, fino alla totale eliminazione”, chiude.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Via libera del giudice del lavoro al contributo

Via libera del giudice del lavoro al contributo

13 Giugno 2024

Enpam del 4 per cento Il contributo previdenziale del 4 per cento a carico degli specialisti esterni è pienamene legittimo, e le società accreditate con il Servizio sanitario nazionale hanno l’obbligo di versarlo all’Enpam.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.