Anno: XXV - Numero 28    
Venerdì 23 Febbraio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Enpam. I tagli al Ssn scaricati sui medici

Enpam. I tagli al Ssn scaricati sui medici

Oliveti commenta il rapporto Gimbe, '37 mld sottratti in 10 anni'

Enpam. I tagli al Ssn scaricati sui medici

 

“In dieci anni sono stati sottratti al Servizio sanitario nazionale (Ssn) circa 37 miliardi e, parallelamente, l’incremento del fabbisogno di salute nel Paese è cresciuto di quasi 9 miliardi” ed “il sacrificio maggiore è toccato alla componente del personale medico-sanitario che, dal 2000 al 2017, ha visto ridurre l’incidenza della spesa per il lavoro dipendente di oltre 9 punti percentuali, passando dal 39,8% per cento al 30,7%”. Sono i dati del Ministero dell’Economia e della Ragioneria generale dello Stato sulla composizione della spesa sanitaria, contenuti nel quarto Rapporto Gimbe sulla sostenibilità del Ssn, presentato ieri in Senato, riportati dall’Enpam (Ente di previdenza dei medici e degli odontoiatri). “Da questo preoccupante rapporto si evince che il nostro Servizio sanitario nazionale, sempre più sottofinanziato, tiene grazie al sacrificio in termini professionali e di stipendio dei suoi medici e operatori sanitari, ma così non reggerà a lungo”, commenta il presidente della Cassa, Alberto Oliveti. “Vuolsi così colà dove si puote, ciò che si vuole, e più non dimandare. Se non si interviene, qualcuno lo potrà ben dire presto. Se non si fa niente, sarà chiaro che la volontà politica è questa”, conclude.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

A Torino molti giovani under 40 e tante donne

A Torino molti giovani under 40 e tante donne

23 Febbraio 2024

Cassa Dottori Commercialisti. In programma, oggii venerdì 23 febbraio, il convegno “La Cassa incontra gli iscritti” organizzato in collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Torino.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.