Anno: XXV - Numero 107    
Martedì 18 Giugno 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Axa Assicurazioni entra in Assoprevidenza

Axa Assicurazioni entra in Assoprevidenza

Il Club riunisce i sostenitori della diffusione della cultura previdenziale e del welfare in Italia.

Axa Assicurazioni entra in Assoprevidenza

Con 147.000 collaboratori e 94 milioni di clienti in 50 Paesi, il Gruppo AXA è tra i leader mondiali nel settore della protezione. La missione di AXA è aiutare i propri clienti a vivere meglio: per questo collaboratori e distributori presenti sul territorio lavorano ogni giorno per creare prodotti e servizi innovativi e diventare veri partner delle persone e della società.

In Italia oltre 4.000.000 di clienti si affidano ad AXA, forte di una rete altamente professionale di circa 650 agenzie, della compagnia digitale QUIXA Assicurazioni e primario partner bancassicurativo.

Pietro Cazzola, Chief Health Officer di AXA Italia: “La prevenzione e la protezione della Salute e del benessere delle persone sono una priorità nella strategia di AXA Italia. Il nostro obiettivo è essere al fianco dei nostri clienti nella loro quotidianità fornendo strumenti concreti che li aiutino a prendersi cura di sé stessi e dei propri cari, in coerenza con la ragion d’essere di AXA: “Agire per il progresso dell’umanità, proteggendo ciò che conta”. Centrali, in questo contesto, i settori della previdenza e dell’assistenza complementare di 2° livello dove, tramite collaborazione con Istituti specializzati come Assoprevidenza, ci poniamo l’obiettivo di indirizzare bisogni scoperti di protezione degli iscritti ai fondi pensione e sanitari”.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

La riforma di Cassa Forense insiders e outsiders

La riforma di Cassa Forense insiders e outsiders

17 Giugno 2024

La riforma della previdenza forense, che andrà nuovamente al vaglio dei Ministeri Vigilanti, interviene su una situazione reddituale degli iscritti “disperata” come risulta dalla tabella dei Numeri dell’avvocatura, predisposti dall’attuario interno di Cassa Forense, e che qui riproduco al fine di dare una visione plastica della situazione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.