Anno: XXIV - Numero 28    
Giovedì 9 Febbraio 2023 ore 12:30
Resta aggiornato:

Home » Premio “Giovanni Cumbo” il 22.9 a Terrasini (PA)

Premio “Giovanni Cumbo” il 22.9 a Terrasini (PA)

L'evento di premiazione del miglior candidato siciliano all’esame di Stato professionale dei Consulenti del Lavoro sarà anteprima della Summer School 2022

Premio “Giovanni Cumbo” il 22.9 a Terrasini (PA)

Giunge alla sesta edizione il premio “Giovanni Cumbo”, istituito dalla Consulta dei Consigli Provinciali dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro della Sicilia e assegnato ogni anno al miglior candidato regionale agli esami di Stato per l’esercizio della professione di Consulente del Lavoro, che si sia iscritto all’Ordine entro l’anno successivo. La premiazione quest’anno si terrà il 22 settembre, a partire dalle ore 15.30, presso Terrasini Città del Mare (PA), e farà da apripista alla “Summer School 2022”: il tradizionale appuntamento di fine estate che si propone come laboratorio di idee e proposte per valorizzare e far crescere la professione.

L’evento dedicato al Consulente del Lavoro Giovanni Cumbo vedrà la partecipazione dei vertici di Categoria e di esperti della Fondazione Studi per un confronto sulle ultime novità normative che impattano su lavoratori e imprese e sui temi che riguardano più da vicino i professionisti: dallo sviluppo dello studio professionale alla sussidiarietà. Dopo i saluti del Coordinatore della Consulta regionale, Maurizio Adamo, e del Presidente del CPO di Palermo, Antonino Alessi, si darà il via ai lavori illustrando le misure messe a disposizione dall’Enpacl per lo sviluppo dello studio professionale. Ne parleranno il Presidente e il Direttore Generale dell’Enpacl, rispettivamente Alessandro Visparelli e Fabio Faretra. A seguire, gli interventi del Segretario del Consiglio nazionale dell’Ordine, Giovanni Marcantonio, e dell’esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Giuseppe Buscema, sull’impatto del “Decreto Trasparenza” su aziende e lavoratori; il punto sullo stato di attuazione delle politiche attive in Sicilia con Vincenzo Silvestri, Presidente della Fondazione Consulenti per il Lavoro, e un momento di confronto sui temi della deontologia, sussidiarietà e rapporto con gli enti assieme a Rosario De Luca, Presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, e Luca De Compadri, Consigliere nazionale dell’Ordine. A chiudere i lavori la Presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine, Marina Calderone, che assegnerà il premio Cumbo al vincitore, ma anche un premio alla carriera ai Consulenti del Lavoro siciliani con un’anzianità di iscrizione all’Ordine di 40 anni e una targa ai nuovi iscritti all’Ordine. Iscrizioni sulla piattaforma dedicata alla formazione continua di Categoria per ottenere  3 crediti formativi, di cui uno deontologico.

La locandina

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.