Anno: XXI - Numero 117    
Lunedì 1 Giugno 2020 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Alemanno (Istituto Nazionale Tributaristi): bene discorso Presidente Conte

Alemanno (Istituto Nazionale Tributaristi): bene discorso Presidente Conte

Al centro dei tempi: fisco, sburocratizzazione e P.A., ma il Governo tenga conto delle nostre indicazioni.

Alemanno (Istituto Nazionale Tributaristi): bene discorso Presidente Conte

Il Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi (Int), Riccardo Alemanno, ha accolto con favore i propositi in tema di fisco, sburocratizzazione e P.A. del nuovo Governo, enunciati alla Camera dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Alemanno però avverte: “Il Governo ed i Ministeri interessati tengano conto delle nostre indicazioni che nascono dal lavoro che i tributaristi svolgono quotidianamente nei loro studi, non si può sburocratizzare se non si fanno importanti investimenti in tecnologia e formazione anche nella Pubblica Amministrazione, altrimenti, come è già successo, si rischia che la digitalizzazione, che avrebbe dovuto sburocratizzare, produca ulteriori costi per imprese, professionisti e cittadini.”

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Il partitismo amorale della magistratura…la separazione delle carriere

Il partitismo amorale della magistratura…la separazione delle carriere

29 Maggio 2020

Nei momenti di crisi profonda, nei momenti in cui i fatti e gli eventi sconvolgono un'opinione pubblica già stremata e tartassata da una informazione pilotata e indirizzata dalla politica partitica , la risposta delle istituzioni si basa sulla necessità di procedere all'attivazione delle riforme annunciate

Le fake news in previdenza forense

Le fake news in previdenza forense

27 Maggio 2020

Sotto attacco il sistema previdenziale forense definito iniquo, vessatorio e addirittura predatorio da parte dei vecchi verso i giovani in nome della liberalizzazione della previdenza

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.