Anno: XXV - Numero 130    
Venerdì 19 Luglio 2024 ore 13:30
Resta aggiornato:

Home » Il modo migliore per viaggiare da Milano a Rimini

Il modo migliore per viaggiare da Milano a Rimini

Scegliere il mezzo di trasporto che meglio si adatta alle proprie esigenze di tempo, di vita e di budget attraverso le piattaforme di comparazione.

Il modo migliore per viaggiare da Milano a Rimini

Un’improvvisa voglia di staccare dagli impegni di lavoro per godersi la bellezza del mare o la necessità di rientrare dalle vacanze per un inatteso impegno sono alcuni dei motivi che muovono mensilmente una gran mole di professionisti da Milano a Rimini e viceversa. Durante il viaggio che collega il capoluogo meneghino alla città che diede i natali a Federico Fellini si attraversa diagonalmente la Pianura Padana, incontrando una moltitudine di paesaggi che variano e incantano il viaggiatore spesso distraendolo dal lavoro che sta svolgendo al PC o dal libro che sta leggendo. A seconda del mezzo di trasporto scelto, il viaggio ha una durata che va dalle due alle quattro ore e offre un veloce spaccato del cuore dell’Italia. Come trovare il modo migliore per viaggiare da Milano a Rimini? A facilitare la ricerca del mezzo di trasporto che meglio si adatta alle proprie esigenze di tempo e di budget ci pensano i motori di metaricerca, strumenti online che mettono a confronto le diverse soluzioni di trasporto a partire da luogo di partenza e di arrivo e relative date.

Da Milano a Rimini in treno

La soluzione più conveniente per spostarsi da Milano a Rimini è sicuramente quella in treno. Le stazioni principali del capoluogo milanese che, attraverso una linea diretta e veloce, collegano Milano a Rimini sono quelle di Milano Centrale e Milano Porta Garibaldi. Il treno Milano Rimini  ha un’alta frequenza durante tutto il corso della giornata e trattandosi principalmente di soluzioni ad alta velocità impiega in media 2 ore e trenta. Le altre ipotesi prendono in considerazione anche le stazioni di Milano Rogoredo e Milano Lambrate, alla soluzione alta velocità si affianca il regionale veloce che collega Bologna a Rimini con brevi intervalli per l’attesa della coincidenza. All’abbondanza di soluzioni per il collegamento ferroviario Milano – Rimini, è possibile trovare altrettante ipotesi per la tratta Rimini – Milano. Anche in questo caso, Bologna si fa crocevia di questi spostamenti e diventa punto di scambio fra il treno regionale e l’alta velocità. Le soluzioni prese in analisi sono relative al vettore Trenitalia.

 

Da Milano a Rimini in bus

Per chi invece preferisce il trasporto su quattro ruote, senza mettersi al volante e magari approfittando delle ore notturne per ammortizzare il tempo da spendere in trasporti, la soluzione è possibile attraverso le numerose tratte offerte da diverse compagnie. La partenza del vettore Flixbus è prevista dalla stazione di Lampugnano, ha una durata di circa 5 ore e il costo medio intorno ai 20 euro. La scelta dell’autobus come mezzo di trasporto è spesso dettata da fattori economici che prevalgono su aspetti quali la comodità. Una tratta breve come la Milano – Rimini può essere facilmente gestibile ma in caso di lunghi tragitti sono sempre più le compagnie che offrono ai propri viaggiatori forme di intrattenimento a bordo come la visione di un film o la possibilità di collegarsi alla rete wi-fi per utilizzare i propri dispositivi.

Da Milano a Rimini in auto

Il fenomeno del carpooling registra grandi numeri anche in Italia e la tratta che collega Milano a Rimini ha una media di circa 150 passaggi disponibili quotidianamente. Questa tratta, sia che si viaggi da soli sia che lo si faccia in compagnia, passa per le due grandi arterie autostradali: la A1 meglio nota come Autostrada del Sole e la A14 meglio nota come Autostrada Adriatica. Le quattro ore richieste dal percorso possono subire delle variazioni in entrata o in uscita dalle città di partenza e di arrivo e la spesa minima si aggira intorno ai 70 euro tenendo conto di pedaggio e carburante.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.