Anno: XXV - Numero 89    
Mercoledì 22 Maggio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Puntiamo a migliorare l’incrocio fra domanda e offerta di lavoro

Puntiamo a migliorare l’incrocio fra domanda e offerta di lavoro

Calderone: «Bene i dati sull’occupazione, ora dobbiamo superare lo squilibrio fra domanda e offerta di lavoro»

Puntiamo a migliorare l’incrocio fra domanda e offerta di lavoro

«I 100 mila posti di lavoro creati nei primi due mesi del 2023 sono un ottimo segnale di fiducia per la nostra economia. Anche se molto c’è ancora da fare: da diversi settori intercettiamo la carenza di manodopera. Con il potenziamento delle politiche attive, siamo al lavoro per creare condizioni che favoriscano una migliore occupabilità anche di chi è fuori dal mercato da qualche tempo e per efficientare i processi di incrocio fra domanda e offerta di lavoro». Ad affermarlo il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Calderone, commentando il report “Il mercato del lavoro: dati e analisi” realizzato dal Ministero, dalla Banca d’Italia e dall’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.