Anno: XXV - Numero 89    
Mercoledì 22 Maggio 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » Il governo attento alle esigenze dei professionisti.

Il governo attento alle esigenze dei professionisti.

de Bertoldi(FdI), al congresso dei periti industriali, benefici dalla riforma fiscale

Il governo attento alle esigenze dei professionisti.

“Con il Governo di Giorgia Meloni abbiamo, finalmente, un Esecutivo attento alle esigenze dei professionisti e, soprattutto, consapevole del ruolo che possono giocare nell’interesse nazionale”.

Così il deputato di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi, componente della Commissione Finanze a Montecitorio e relatore del decreto Superbonus, al congresso nazionale dei periti industriali, all’università di Padova.

“I professionisti possono tranquillizzarsi per il ruolo che avranno nello sviluppo e nel miglioramento dei bonus edilizi, e per quanto riguarda l’applicazione e le modifiche del decreto legge sul Superbonus, ci saranno sicuramente degli interventi per garantire la continuità ai cantieri legati al Sisma bonus e per gli interventi connessi all’edilizia libera, evitando improvvise interruzioni di rapporto. Sul tema della riforma fiscale i professionisti potranno beneficiare dei principi fondamentali della riforma, che prevedono un’equità orizzontale tra redditi di lavoro autonomo e dipendente, un contenimento delle ritenute fiscali, nonché una prospettiva di flat tax a fine Legislatura, che garantisce produttività e stimolo alla crescita del prodotto interno lordo, così come è stato avviato il percorso per una riduzione della tassazione sui rendimenti finanziari delle Casse previdenziali private”, aggiunge. “Infine, il tema dell’equo compenso rappresenta un’ulteriore svolta per tutelare le libere professioni italiane, dopo che le “Lenzuolate” dell’ex ministro Pier Luigi Bersani avevano eliminato, una quindicina d’anni fa, le tariffe minime a danno dei più giovani e più deboli esponenti delle categorie autonome e della qualità della prestazione. Insomma, il Governo Meloni riporta le professioni italiane, le professioni liberali, al centro del sistema produttivo”, conclude de Bertoldi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.