Anno: XXI - Numero 239    
Venerdì 27 Novembre 2020 ore 16:00
Resta aggiornato:

Home » Dal sindacato infermieri l’ok all’indennità alla categoria

Dal sindacato infermieri l’ok all’indennità alla categoria

Nursind: la previsione di 335 milioni è un importante segnale di attenzione

Dal sindacato infermieri l’ok all’indennità alla categoria

“Con l’indennità specifica infermieristica arriva finalmente un primo segnale importante di attenzione da parte del governo alla nostra categoria”. Lo afferma il segretario nazionale del Nursind, Andrea Bottega, dopo il secondo via libera alla manovra in Consiglio dei ministri.

“È stata una delle richieste – continua – che come sindacato abbiamo avanzato con maggior forza sia al ministro della Salute Roberto Speranza, sia al viceministro Pierpaolo Sileri durante i nostri incontri con loro il mese scorso. A questo punto, quindi, confidiamo che sia la volta buona e che si vada fino in fondo”, dice. “Se le cifre non subiranno modifiche, prevedere 335 milioni per l’indennità costituisce un primo passo avanti sulla strada della valorizzazione della categoria. Una valorizzazione necessaria che gli infermieri attendono da anni, e che la pandemia ha solo reso evidente agli occhi di tutti”, si legge ancora nella nota del sindacato professionale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Notizie Correlate

Gli infermieri marciano su Roma

Gli infermieri marciano su Roma

09 Ottobre 2020

Tre piazze, due sindacati, un paio di “movimenti”: il 15 ottobre a Roma gli infermieri manifesteranno così il proprio disagio.

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.