Anno: XXV - Numero 69    
Lunedì 22 Aprile 2024 ore 13:00
Resta aggiornato:

Home » In programma oggi in Emilia gli appuntamenti, “La Cassa incontra gli iscritti”.

In programma oggi in Emilia gli appuntamenti, “La Cassa incontra gli iscritti”.

Manifestazioni organizzati in collaborazione con gli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Forlì-Cesena e Modena.

In programma oggi in Emilia gli appuntamenti, “La Cassa incontra gli iscritti”.

Sono 6.075 gli iscritti emiliano-romagnoli alla Cassa Dottori Commercialisti, ovvero circa l’8,3% del totale dei professionisti associati all’Ente di previdenza e assistenza di categoria. Tra il 2022 e il 2023, si è registrata una crescita del’1%, con un valore in linea con quello nazionale. Una platea, quella dei dottori commercialisti emiliano romagnoli, in cui le donne rappresentano il 41% del totale (un dato superiore al valore nazionale pari al 33,4%) e gli under 40 il 22,3%, rispetto al 20,6% del dato italiano.

“Anche il 2024 ci vede impegnati in un dialogo sempre più stretto con i nostri associati con l’obiettivo di venire incontro in modo sistematico alle loro esigenze. In un contesto socioeconomico sempre più complesso e mutevole, il  futuro professionale, la formazione specialistica, la conciliazione famiglia – lavoro e la salute divengono i pilastri sui quali investire, tenendo conto delle diverse fasi della vita.” commenta Stefano Distilli, presidente della Cassa Dottori Commercialisti. “L’incremento del 10% dei contributi assistenziali va proprio in questa direzione, permettendo innanzitutto di recuperare l’effetto inflattivo, in un contesto economico instabile come quello attuale. Investire negli interventi rivolti alle famiglie più fragili è fondamentale per fornire loro sostegno economico, ma anche per accompagnarle nelle diverse fasi della vita”.

Oltre due donne su cinque tra i professionisti dell’ordine di Forlì-Cesena

A Forlì-Cesena, l’incidenza femminile si attesta al 43,7% tra i 487 dottori commercialisti iscritti, un valore superiore sia al dato emiliano romagnolo (41%) sia a quello italiano (33,4%). La presenza di under 40 è in linea con il valore percentuale nazionale e si attesta al 21,1%. Superiore al livello italiano e a quello emiliano-romagnolo risulta, invece, la crescita dei redditi medi dichiarati nel 2023 in riferimento al 2022 dagli associati della provincia di Forlì-Cesena, pari a oltre 82mila euro. Si conferma un incremento anche per i volumi d’affari medi dichiarati nel 2023 in riferimento al 2022, che hanno superato i 135mila euro (+10,9%).

Nel 2023, i contributi erogati per le iniziative di welfare deliberate dalla Cassa Dottori Commercialisti a favore degli iscritti della provincia di Forlì-Cesena è stato pari a quasi 90 mila euro.

A Modena un quinto degli iscritti dottori commercialisti è under 40

Per quanto riguarda la provincia di Modena, la presenza di donne è pari al 43% del totale. Gli iscritti under 40 rappresentano, invece, il 20,5% della platea, un valore in linea sia con la a media emiliano-romagnola sia con quella italiana. Il reddito medio, dichiarato nel 2023 in riferimento al 2022, è in aumento rispetto all’anno precedente e si attesta a quasi 99mila euro. Parallelamente cresce anche il volume d’affari, dichiarato nel 2023 in riferimento al 2022.

La spesa di welfare di Cassa Dottori Commercialisti a favore degli iscritti della provincia di Modena, nel 2023, è stata pari a quasi 245mila euro.

Gli appuntamenti in Emilia Romagna

Il futuro previdenziale e le iniziative di welfare a supporto degli associati saranno al centro dei due convegni “La Cassa incontra gli Iscritti. Situazione attuale e prospettive. Focus su welfare e polizza sanitaria” il primo dei quali si terrà con i professionisti dell’Ordine di Forlì-Cesena oggi 1° marzo dalle 9.30 alle 12.30 presso Grand Hotel Forlì, Via del Partigiano 12/bis, Forlì. Nel pomeriggio sarà, invece, la volta dell’Ordine di Modena che incontrerà gli iscritti presso Sede dell’ODCEC di Modena, Via Emilia Est n. 25, dalle 15:30 alle 18:30. 

Ai due incontri, che danno diritto a 3 crediti formativi obbligatori, parteciperanno Stefano Distilli, Presidente di Cassa Dottori Commercialisti e i consiglieri di amministrazione Fabio Enrico Pessina e Ferdinando Boccia. Saranno inoltre presenti i delegati CDC Paolo Di Gianni, Giorgio Razzoli e Stefania Toni.

Agli eventi sarà possibile ricevere consulenza da parte del personale della Cassa per simulazioni personali e ogni altra informazione di carattere contributivo, previdenziale e assistenziale.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.