Anno: XXI - Numero 214/bis    
Martedì 27 Ottobre 2020 ore 19:20
Resta aggiornato:

Home » I Tributaristi, al lavoro per predisporre i testi sulla riforma fiscale

I Tributaristi, al lavoro per predisporre i testi sulla riforma fiscale

A presiedere il Comitato dell'Int è Giorgio Benvenuto

I Tributaristi, al lavoro per predisporre i testi sulla riforma fiscale

Il Comitato e la Commissione dell’Int (Istituto nazionale dei tributaristi) per il supporto alla riforma fiscale, “sono al lavoro per predisporre le indicazioni che presenteranno alle Istituzioni governative e parlamentari”, sulla base di “specifiche linee guida: semplificazione della tecnica legislativa, testi unici fiscali, stabilità normativa, Statuto del contribuente, certezza del diritto, digitalizzazione consapevole, semplificazione degli adempimenti, liberare liquidità per le attività produttive, riduzione del peso della pressione fiscale, lotta all’evasione, revisione della pace fiscale e delle modalità di pagamento delle somme iscritte a ruolo e ruolo degli intermediari fiscali”. A guidare il Comitato è il presidente della Fondazione Bruno Buozzi Giorgio Benvenuto, che afferma: “Quando mi insediai come segretario generale del ministero delle Finanze introducemmo un confronto con i professionisti che operavano in ambito fiscale, perché se non c’è il confronto con il mondo professionale difficilmente si potrà fare una buona riforma, pertanto ho accettato con piacere la proposta dell’Int quale associazione di rappresentanza di professionisti intermediari fiscali e le proposte di chi opera sul campo sono ancora più importanti oggi poiché c’è necessità di professionalità utilizzando l’economia della conoscenza di cui sono portatori”. Dal “nostro lavoro – aggiunge Benvenuto – auspico che possano scaturire proposte di immediata applicazione e proposte più strutturali per la modernizzazione del sistema fiscale , la riforma non è più rinviabile, noi denunciamo giustamente i paradisi fiscali, ma spesso dimentichiamo l’inferno fiscale del nostro Paese, è tempo di porre rimedio ad un sistema che ha spinto il mondo produttivo in un pantano che blocca la crescita economica e mortifica l’equità. Puntare sul dialogo e sul confronto come elementi irrinunciabili della democrazia, è sicuramente più complesso, ma è l’unica via per raggiungere l’obiettivo di una riforma fiscale utile al Paese”, si chiude la nota dei tributaristi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter!Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e libri inerenti la tua professione.

ISCRIVITI

Altre Notizie della sezione

Medici: tenere mascherina anche al banco durante le lezioni

Medici: tenere mascherina anche al banco durante le lezioni

26 Ottobre 2020

È quanto chiede, in una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri e ai ministri dell’Istruzione e della salute, nonché al Coordinatore Comitato Tecnico Scientifico e al Presidente dell’ Istituto Superiore di Sanità, il gruppo social “Coronarovirus, Sars-CoV-2 e Covid19 gruppo per soli medici” italiani nato lo scorso marzo su Facebook per condividere ricerche e pareri sulla pandemia.

Archivio sezione

Commenti


×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.