Anno XI - Numero 133 - Chiuso in redazione: Venerdi 29 Luglio 2016 alle ore 16:00 archivio storico

Seguici su:


menu
Questo spazio Ŕ riservato alla pubblicazione di articoli di ordini, associazioni o enti. Se vuoi avere anche tu il tuo spazio per scrivere contattaci
aerarium



dalle professioni
dalle professioni
dalle professioni
Sistema Impresa e Confsal siglano accordo interconfederale su detassazione

Sistema Impresa e Confsal siglano accordo interconfederale su detassazione
Siglato fra Sistema Impresa e Confsal l’accordo interconfederale in materia di detassazione. Presenti alla firma, in rappresentanza della parte datoriale, il presidente di Sistema Impresa Berlino Tazza con il vicepresidente Elio Bellino Panza, e, in rappresentanza della parte sindacale, il segretario generale della Confsal Marco Paolo Nigi. Di durata pluriennale, l’accordo Ŕ uno strumento formidabile per l’ampliamento quantitativo e qualitativo della contrattazione di prossimitÓ, oggi basilare per lo sviluppo della competitivitÓ delle imprese. L’intesa individua uno schema di accordo territoriale che pu˛ diventare un modello fondante per la sottoscrizione di questo tipo di accordi che, come disposto dalla legge di stabilitÓ 2016, sono fonte primaria per garantire l’accesso ai benefici fiscali collegati ai premi di risultato. ModalitÓ operative. Recepito l’accordo territoriale, l’azienda invia ai dipendenti una comunicazione scritta in cui evidenzia l’istituzione di un premio di risultato fornendo i parametri da soddisfare per l’attivazione del premio. A fronte della possibilitÓ per i lavoratori di optare per prestazioni di welfare, le aziende predispongono un’offerta di servizi che valuti le esigenze dei dipendenti, considerando anche quanto Ŕ giÓ presente sul territorio e le iniziative proposte dalle articolazioni locali delle parti firmatarie. áAl fine di promuovere la partecipazione organizzativa, l’accordo prevede la possibilitÓ di attivare progetti in grado di “accrescere la cultura del coinvolgimento paritetico dei lavoratori nell’organizzazione del lavoro”. Un contributo non da poco voluto dalle due parti sociali per un miglioramento e un corretto sviluppo delle relazioni industriali.

Data: Venerdi 29 Luglio 2016


dalle professioni


.:ARCHIVIO:.




video

Easy Agenda Mobile





Comingonweb