Anno XIII - Numero 219 - Chiuso in redazione: Martedi 12 Dicembre 2017 alle ore 18:00 archivio storico

Seguici su:


menu
Questo spazio č riservato alla pubblicazione di articoli di ordini, associazioni o enti. Se vuoi avere anche tu il tuo spazio per scrivere contattaci
aerarium



Focus su...
Focus su...
Focus su...
Consulenti del Lavoro. Assunzioni disabili, rifinanziato il fondo

Consulenti del Lavoro. Assunzioni disabili, rifinanziato il fondo
Decreto del 29 settembre 2017 del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle finanze, ai sensi dell’art. 13, commi 5 e 6, della legge 12 marzo 1999, n. 68 e successive modifiche

Numero repertorio: 295/2017

Ufficio: DG per l’inclusione e le politiche sociali-DIV V

Data inizio pubblicazione: 27/11/2017

Data fine pubblicazione: 26/01/2018

Incentivi alle assunzioni

Numerose sono state le modifiche per quanto riguarda gli incentivi previsti per l’assunzione di lavoratori disabili. L’art. 10 del D.Lgs. 151/2015 ha modificato i commi 3 e 4, abrogato i commi 2, 8 e 9, sostituito i commi 1 punto b) e 5 ed inserito i commi 1.bis e 1.ter all’art. 13 della Legge 68/1999. A seguito di tali modifiche le innovazioni riguardano l’incentivo che č concesso ai datori di lavoro, previa domanda, per un periodo di trentasei mesi:

- nella misura del 35% della retribuzione mensile lorda imponibile ai fini previdenziali, per ogni lavoratore disabile, assunto con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, che abbia una riduzione della capacitā lavorativa compresa tra il 67% e il 79% o minorazioni ascritte dalla quarta alla sesta categoria di cui alle tabelle citate nella lettera a)

- L’incentivo previsto dal comma 1 viene concesso, nella misura del 70% della retribuzione mensile lorda imponibile ai fini previdenziali, per ogni lavoratore con disabilitā intellettiva e psichica che comporti una riduzione della capacitā lavorativa superiore al 45%, per un periodo di 60 mesi, in caso di assunzione a tempo indeterminato o di assunzione a tempo determinato di durata non inferiore a dodici mesi e per tutta la durata del contratto.

- L’incentivo di cui ai commi 1 e 1-bis (7% e 35%) č corrisposto al datore di lavoro mediante conguaglio nelle denunce contributive mensili.

L’Inps con la circolare n. 99/16 č intervenuta per fornire le istruzioni operative e contabili ai datori di lavoro per poter usufruire dell’incentivo per l’assunzione di lavoratori con disabilitā.

 


Data: Mercoledi 06 Dicembre 2017


Focus su...


.:ARCHIVIO:.






video

Easy Agenda Mobile





Comingonweb