Anno XIX - Numero 221 - Chiuso in redazione: Venerdi 14 Dicembre 2018 alle ore 16:00 archivio storico

Seguici su:


menu
Questo spazio è riservato alla pubblicazione di articoli di ordini, associazioni o enti. Se vuoi avere anche tu il tuo spazio per scrivere contattaci
aerarium



Dal mondo delle professioni
Dal mondo delle professioni
Dal mondo delle professioni
Biotestamento/Notai Cattolici: bene ma valore della vita imprescindibile

Biotestamento/Notai Cattolici: bene ma valore della vita imprescindibile
"Il rispetto della vita e delle sue tante possibili problematiche anche nel momento del massimo dolore e della sofferenza resta un valore ineluttabile di ciascun cattolico. Rispettare la vita significa amarla ed accettarla in ogni sua manifestazione. La calendarizzazione del biotestamento al primo punto di quest'ultima fase della legislatura rappresenta però indubbiamente una attenzione importante per i diritti e la dignità delle persone. Come notai cattolici questi sono i valori che devono rappresentare la priorità per poter dare risposte, offrire opportunità e suggerire consigli adeguati alle tante e sempre delicate esigenze che emergono in tali occasioni. Per questo è bene, a nostro parere, tenere sempre alta l'attenzione sul valore imprescindibile della vita. È questo il ruolo delicato del notaio nel ricevere una volontà di fine vita". Così il presidente dell’Ainc, Associazione italiana notai cattolici, Roberto Dante Cagliando.

Data: Mercoledi 06 Dicembre 2017


Dal mondo delle professioni


.:ARCHIVIO:.

video

Easy Agenda Mobile





Comingonweb