Anno XIII - Numero 204 - Chiuso in redazione: Lunedi 20 Novembre 2017 alle ore 16:00 archivio storico

Seguici su:


menu
Questo spazio Ŕ riservato alla pubblicazione di articoli di ordini, associazioni o enti. Se vuoi avere anche tu il tuo spazio per scrivere contattaci
aerarium



News A cura della redazione fiscale di Aerarium.eu
aerarium.eu
News A cura della redazione fiscale di Aerarium.eu
News A cura della redazione fiscale di Aerarium.eu
VideoCorso in diretta - Split payment: modalità operative e ambito applicazione

Fonte: Fisco oggi pag: 18

Videocorso accreditato per i Dottori Commercialisti - 25 Luglio 2017 ore 15:30 - 17:30. Durata 2 ore in diretta

Da diritto a 2 crediti formativi ODCEC

ISCRIVITI AL VIDEO CORSO SULLO SPLIT PAYMENT: MODALITA' OPERATIVE E AMBITO DI APPLICAZIONE

Relatore: Dott.Luca Signorini

 

Il D.L. n. 50 del 24 aprile 2017 ha esteso alla generalità della Pubblica Amministrazione, e a tutta una serie di società partecipate, oltre a società quotate, il particolare meccanismo della scissione dei pagamenti.

Tale sistema, in estrema sintesi, si basa sul fatto che l’imposta, applicata da chi cede il bene (o da chi presta il servizio) in sede di emissione della fattura, viene versata all’Erario dal cessionario (o committente).

Tra le novità in vigore dal 1° luglio, poi,  non essendo più prevista come esclusione il pagamento di somme soggette a ritenuta, diventano interessati al regime di split payment anche i professionisti e gli altri lavoratori autonomi, come gli agenti di commercio, che fatturano ai soggetti individuati dal legislatore.

 

Argomenti:

Funzionamento dello split payment
L’estensione dell’ambito applicativo dal 1 luglio 2017
Individuazione dei soggetti interessati (P.A., partecipate pubbliche, società quotate)
I meccanismi di fatturazione e liquidazione Iva del fornitore
L’ampliamento per professionisti e agenti di commercio
Le ipotesi di esclusione dall’applicazione
La gestione Iva dello split payment per il cessionario/committente
Reverse charge vs. Split payment
Le note di variazione e la gestione in generale degli errori nell’applicazione

 

Per usufruire dei corsi accreditati segui questi semplici passi:

Acquista il corso aggiungendolo nel carrello e completando la procedura di acquisto, o se sei abbonato ai corsi
Clicca sul pulsante “accedi al corso”
Inserisci i dati della persona che seguirà il corso e alla quale saranno attribuiti i crediti.
Le credenziali per accedere al corso ti saranno inviate via e-mail.
In caso non avessi ricevuto l'email, potrai sempre controllare il tuo stato di iscrizione al corso dalla tua area riservata BusinessCenter cliccando su “Prodotti e documenti acquistati”
Il giorno del corso ti ricorderemo nuovamente le credenziali di accesso con una e-mail .
Usa le credenziali inviate per entrare nell'area e-learning: username (che corrisponde alla mail di registrazione sul Business Center) e la password univoca indicata facendo attenzione a non copiare gli spazi
A questo punto si aprirà la tua area di e-learning con il materiale didattico: clicca sul pulsante "videocorso in diretta" per collegarti al videocorso!

Per guardare il corso c'è bisogno di scaricare il programma gratuito GO TO WEBINAR, qualora non lo avessi già installato il sistema ti proporrà l'installazione gratuita del software. Solo dopo aver eseguito l'instasllazione sarà possibile accedere alla videoconferenza.

 

Per ottenere i crediti è necessario partecipare attivamente al corso rispondendo alle domande di attenzione poste a cadenza periodica durante la videoconferenza e rispondere al test alla fine del videocorso entro le 23:59 del giorno stesso del videocorso


Data: 17/07/2017


dispense LE DISPENSE
News A cura della redazione fiscale di Aerarium.eu


.:ARCHIVIO:.






video

Easy Agenda Mobile





Comingonweb